Crostata morbida al tiramisù, ricetta golosa con lo stampo furbo

La crostata morbida al tiramisù, un dolce di facile preparazione, golosissimo e realizzato con lo stampo furbo.
Per chi non conoscesse lo stampo furbo è uno stampo che una volta cotto il dolce girandolo su un piatto da portata crea un guscio e permette di essere farcito.
La crostata morbida al tiramisù è realizzata con crema al mascarpone SENZA UOVA, solo con panna, mascarpone e zucchero a velo.
Per la cottura della crostata morbida abbiamo utilizzato uno stampo furbo da 32 centimetri di diametro della ditta MARIO MUGNANO PENTOLAME, azienda leader in Italia nella produzione di teglie e pentole antiaderenti.

CROSTATA MORBIDA AL TIRAMISU'2
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3uova medie (a temperatura ambiente)
  • 180 gfarina 00
  • 100 gzucchero semolato
  • 1 bustinalievito per dolci
  • 55 gburro sciolto

Per il ripieno:

  • 300 gmascarpone
  • 4 cucchiaizucchero a velo
  • 200 gpanna da montare
  • 30 gcodette di cioccolato
  • q.b.caffè macinato

Per la bagna:

  • 1 tazza da caffècaffè
  • 1 tazza da caffèlatte intero
  • 1 cucchiainozucchero semolato (facoltativo)

Preparazione

  1. In una ciotola mettete le uova intere e lo zucchero, con le fruste elettriche montate il composto, aggiungete ora il burro sciolto e il caffè e continuate  a montare il composto, aggiungete poco per volta la farina setacciata e il lievito per dolci, quando avete un composto liscio ed omogeneo spegnete le fruste elettriche.

  2. Imburrate e infarinate lo stampo furbo, versate il composto e fate cuocere a 170° per 20 minuti a forno già caldo in modalità ventilato (fate la prova stecchino, deve risultare dorato e ben asciutto).

    Fate raffreddare la base.

  3. In una ciotola mettete il mascarpone e lo zucchero a velo, lavoratelo con le fruste per 1 minuto, aggiungete la panna da montare e montate il composto fino a quando non risulta liscio, omogeneo e spumoso.

    Mettete la crema ottenuta dentro una sac à poche.

    In una ciotola mescolate il caffè e il latte ,se gradite aggiungete poco zucchero noi non lo abbiamo messo in quanto la crema al mascarpone è già molto dolce.

    Girate la crostata morbida su un piatto da servizio, bagnate la base con la bagna (deve essere solo inumidita).

    Fate dei ciuffetti di crema di mascarpone e panna in tutta la base della crostata, mettete sopra delle codette di cioccolato e una spolverizzata di caffè macinato.

    Servite subito o conservatela in frigorifero.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.