Crostata morbida al cioccolato, ricetta base facile

La crostata morbida al cioccolato, una base fantastica che si presta per essere farcita con creme, cioccolato, panna o marmellata, tutto merito allo stampo furbo che una volta capovolto forma una scanalatura che permette di raccogliere il ripieno che preferite, questo stampo si presta anche per le preparazioni salate.

La crostata morbida al cioccolato è ideale come base per i dolci di compleanno o per le feste.

La ricetta è tratta dal sito di Giallo Zafferano.


  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Cioccolato fondente 120 g
  • burro a temperatura ambiente 120 g
  • lievito per dolci 3 g
  • Farina 0 100 g
  • Uova 3
  • zucchero semolato 95 g
  • Sale fino 1 pizzico

per la teglia

  • Burro q.b.
  • Farina q.b.

Preparazione

  1. Inburrate e infarinate la teglia per crostata morbida, conosciuta anche come teglia furba.

  2. In un pentolino mettete il cioccolato fondente a pezzi e a fiamma bassissima fatelo sciogliere, potete anche  utilizzare il microonde.

    Una volta sciolto il cioccolato spegnete il gas ed aggiungete il burro a temperatura ambiente, girate bene con una spatola fino a quando il burro non si sarà sciolto bene.

  3. Mettete in una ciotola le uova con un pizzico di sale e con le fruste elettriche iniziate a montarle, aggiungete in 2 o 3 riprese lo zucchero semolato, quando si sarà ben amalgamato e le uova saranno belle spumose aggiungete il cioccolato fuso con il burro, la farina setacciata con il lievito per dolci.

  4. Versate il composto ottenuto nella teglia per crostata morbida e fate cuocere a forno già caldo a 180° per 30 minuti, fate raffreddare la crostata morbida al cioccolato, capovolgete la crostata e farcitela.

    Nei prossimi giorni pubblicheremo una farcia golosissima per questa base.

    Potete preparare la base il giorno prima, conservarla dentro un sacchertto di carta per il pane e il giorno dopo farcirla.

Note

Precedente Patate e topinambur in padella, ricetta facile e veloce Successivo Millefoglie con la crema pasticcera, ricetta delle feste.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.