Crostata alla confettura di albicocche, ricetta della nonna

La crostata alla confettura di albicocche, il dolce da credenza per eccellenza, gradito da grandi e piccini.
La crostata alla confettura è perfetta per concludere il pasto oppure per una golosa merenda, diciamo che ogni occasione è buona per mangiarne una fetta.
Se non gradite la confettura di albicocche potete utilizzare la confettura o marmellata che gradite e se volete una crostata ancora più golosa potete utilizzare la crema di nocciole.
Per la realizzazione di questa ricetta abbiamo utilizzato la teglia festonata dell’azienda Mario Mugnano pentolame con cui collaboriamo da diverso tempo, teglie 100% italiane!

Crostata alla confettura di albicocche
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gburro freddo
  • 250 gzucchero semolato
  • 10 glievito per dolci
  • 480 gfarina 0
  • 2uova medie (a temperatura ambiente)
  • 4 gsale fino
  • 300 gconfettura di albicocche

Preparazione

  1. In una ciotola capiente mettete il burro freddo tagliato a dadini piccoli e lo zucchero semolato, lavorate bene gli ingredienti, con le mani, in modo da ammorbidire il burro, aggiungete ora le uova, la farina setacciata e il lievito per dolci e un pizzico di sale.

    Iniziate a lavorare gli ingredienti, quando iniziano ad amalgamarsi trasferiteli sulla spianatoia infarinata, lavorate velocemente in composto per non scaldarlo troppo, formate un panetto, copritelo con pellicola trasparente, mettete in frigorifero per 3 ore circa.

  2. Trascorse le 3 ore, mettete la frolla sulla spianatoia infarinata e tirate una frolla spessa 5 mm circa, imburrate e infarinate la tortiera di diametro 28, rivestitela con la frolla, togliete l’eccesso di pasta e con i rebbi di una forchetta bucherellate la base.

    Mettete la confettura e con il dorso di un cucchiaio livellatela bene.

  3. Con i ritagli della frolla formate 7 cordoncini sottili, adagiateli sulla confettura in modo da formare un reticolo, tagliate la frolla in eccedenza.. Ripiegate i bordi della torta verso l’interno in modo da fare un  cordoncino.

    Fate cuocere a forno già caldo a 165 ventilato per 35/40 minuti, fino a quando non diventa dorata.

    Fate raffreddare la crostata prima di servirla

Da non perdere:

PASTA FROLLA DI KNAM

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.