Croissant di sfoglia con ricotta e gocce di cioccolato

I croissant di sfoglia con ricotta e gocce di cioccolato, deliziosi dolcetti di pasta sfoglia di facile e veloce preparazione, perfetti da servire con il caffè oppure per concludere in dolcezza il pasto.

All’origine questa ricetta anziché dei croissant dovevano essere dei triangoli, poi al supermercato ho comprato la pasta sfoglia rotonda anzichè quella rettangolare cosi per miracolo hanno cambiato forma… la prima cosa è che sono stordita e compro una cosa per l’altra e poi in cucina tutto si può cambiare.. per esigenza o altro…

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    12 croissant
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • pasta sfoglia rotondo (do ottima qualità) 1 rotolo
  • Ricotta 150 g
  • Zucchero a velo 2/3 cucchiai
  • Gocce di cioccolato 50 g
  • Latte intero q.b.
  • Zucchero di canna q.b.

Preparazione

  1. In una ciotola mettete la ricotta aggiungete lo zucchero a velo e con una frusta lavorate bene il composto, deve risultare liscio ed omogeneo (per il quantitativo di zucchero regolatevi in base ai vostri gusti, noi ne abbiamo messi 2 cucchiai e risultavano già dolci, visto la presenza del cioccolato e della sfoglia glassata.

  2. Srotolate la pasta sfoglia e tagliatela prima a metà per il lungo e poi a metà orizzontalmente poi da ogni quarto di pasta sfoglia dividetelo in 3 parti uguali, fato lo stesso anche con il resto della pasta sfoglia, alla fine otterrete 12 spicchi.

    Mettete un cucchiaino di crema alla ricotta in ogni triangolo verso il lato lungo, aggiungete delle gocce di cioccolato e arrotolate la sfoglia su se stessa partendo dal lato grande, fate lo stesso procedimento con tutte le sfoglie.

  3. Mettete i croissant di sfoglia con ricotta e gocce di cioccolato su una teglia rivestita con carta forno (utilizzate quella in dotazione con la pasta sfoglia), spennellateli con il latte e mettete sopra una spolverizzata di zucchero di canna (lo zucchero di canna conferisce un colore più dorato alla preparazione).

    Fate cuocere a forno già caldo a 180° per 20 minuti circa fino a quando non risultano belli dorati, fateli raffreddare e serviteli.

Precedente Frittata di cipolle, ricetta sfiziosa di facile e veloce preparazione Successivo Schiscetta per la scuola, ricette facili e veloci per bambini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.