Crea sito

Confettura di fragole light, ricetta con e senza Bimby

La confettura di fragole light, golosissima ma con meno calorie rispetto la confettura di fragole classica.
La confettura di fragole light è perfetta per una sana colazione oppure da utilizzare per la realizzazione di crostate, dolci o semplicemente per un sano panino con la marmellata.
Nella ricetta che segue della confettura con le fragole troverete le indicazione per la cottura tradizionale oppure con il Bimby.

confettura di fragole light
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni800 grammi di prodotto (circa)
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgFragole mature
  • 200 gZucchero semolato
  • 1Mela gialla
  • 1limone

Preparazione

  1. Lavate benissimo le fragole sotto l’acqua corrente, togliete il picciolo e fatele asciugare su un canovaccio.

  2. PROCEDIMENTO CLASSICO:

    Mettete le fragole in una ciotola capiente, tagliatele a metà e conditele con lo zucchero, il succo del limone e la scorza tagliata a pezzi e lasciate riposare in frigo per 12 ore, girando ogni tanto in modo che le fragole prendano gusto.

    Dopo le 12 ore (noi le prepariamo la sera, così al mattino erano marinate), togliete la scorza dei limoni e trasferite le fragole con il suo sugo, aggiungete la mela gialla pelata e tagliata a pezzi piccoli in una pentola capiente, aggiungete 2 bicchieri di acqua e portate all’ebollizione per una ventina di minuti.

    La mela serve ad addensare la confettura  di fragole ed averla bella densa come quella comprata.

    Passate il composto di fragole in un passaverdura  e fate cuocere la purea ottenuta per 30 minuti o fino a quando non risulta densa.

    Se volete una confettura più rustica non passate il composto al passaverdure e procedete alla cottura.

  3. PROCEDIMENTO BIMBY:

    Mettete le fragole tagliate a pezzi nel Bimby, aggiungete lo zucchero, la mela tagliata a dadini piccoli, la scorza del limone e il succo 30 min, 100°, vel 1.

    Fate cuocere ancora per 35 min, Varoma, vel 1.

  4. Sterilizzate due vasi da 400 grammi o della misura che preferite e riempiteli con la marmellata di fragole bella calda, chiudere con la capsula e fate sterilizzare per 20 minuti in una pentola piena d’acqua, vi consigliamo di avvolgere i barattoli dentro dei fogli di carta di giornali in questo modo quando l’acqua bolle i barattoli non battono tra di loro.

    Considerate i 20 minuti da quando l’acqua bolle e l’acqua deve coprire perfettamente i barattoli.

    Fate raffreddare i barattoli nell’acqua e conservateli in un ambiente buio e fresco,  ora la vostra confettura alle fragole è pronta per essere consumata.

  5. Ora la vostra confettura di fragole light è pronta, fatene una bella scorta per il periodo invernale.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.