Ciambella salata con peperoni Cruschi, ricetta sfiziosa

La ciambella salata con peperoni Cruschi una ricetta sfiziosa e dal sapore unico.

Per la realizzazione di questa ricetta abbiamo utilizzato i peperoni Cruschi di Matera, già pronti all’uso ossia già fritti nell’olio e poi salati.

I peperoni Cruschi , per chi non li conoscesse,  sono dei peperoni che durante l’ estate vengono raccolti e infilati con ago e filo, formando delle collane che vengono poi esposte al sole, in modo da far essiccare i  peperoni,  Una volta secchi vengono fritti in padella con olio extravergine d’oliva e poi salati, vengo utilizzati anche per antipasto, per condire la pasta o per accompagnare il baccalà.

 

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6/8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina 0 180 g
  • Lievito per torte salate 1 bustina
  • Uova medie 3
  • Latte intero 100 ml
  • Olio di semi 100 ml
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Peperoni cruschi 40 g
  • Scamorza (provola) 100 g
  • parmigiano grattugiato 30 g

Preparazione

  1. Mettete i peperoni Cruschi dentro al mixer e frullateli.

    Tagliate la provola a dadini e frullate anch’essa (potete utilizzare anche quella affumicata se preferite i sapori più decisi).

     

  2. In una ciotola capiente mettete le uova con un pizzico di sale, con le fruste elettriche montatele ed aggiungete il latte intero e l’olio di semi, quando gli ingredienti sono amalgamati aggiungete poco per volta la farina e il lievito per torte salate precedentemente setacciati.

  3. Quando il composto è liscio ed omogeneo aggiungete il parmigiano grattugiato e la provola frullata in precedenza, con una spatola amalgamate bene gli ingredienti.

  4. Oliate e infarinate uno stampo da ciambella di 20/22 centimetri di diametro, mettete metà del composto e con il dorso del cucchiaio livellate bene la superficie.

    Al restante composto aggiungete i peperoni Cruschi frullati (tenetene da parte un paio di cucchiai) girate bene con una spatola e versate il composto su quello messo in precedenza nella teglia.

    Spolverizzate la superficie della ciambella con i peperoni frullati lasciati da parte.

    Fate cuocere a forno (ventilato) già caldo a 180° per 30 minuti circa, fate la prova stecchino, fate intiepidire e servite la vostra ciambella salata con peperoni Cruschi.

Note

Precedente Linzer o torta di Linz, ricetta austriaca tradizionale Successivo Crema diplomatica, ricetta facile e golosa per farcire dolci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.