Ciambella di mele e ricotta, ricetta con Fornetto Versilia

La ciambella di  mele e ricotta, sofficissima, ricca di mele e senza burro e olio.

La ciambella di mele e ricotta è ideale per la prima colazione o una merenda super golosa.

Se non conoscete ancora il Fornetto Versilia vi consiglio di cliccare QUI per scoprire una pentola che cuoce sul gas torte, salatini, pane e tantissime altre cose!

Ingredienti per fornetto Versilia da 24 centimetri.

250 grammi di farina 00

100 grammi di zucchero semolato

3 uova grandi a temperatura ambiente

250 grammi di ricotta

scorza di un limone grattugiato

3 mele gialle (meglio se renette)

1 bustina di lievito per dolci

latte (se necessario)

un pizzico di sale

Montate a neve con un pizzico di sale gli albumi e metteteli da parte in una ciotola.

Pelate le mele e una tagliatela a fette sottili e le altre due tagliatele a pezzetti piccoli, irroratele con il succo di limone in questo modo non anneriscono.

Con la planetaria o un frullino elettrico montate i tuorli con lo zucchero fino ad avere un composto quasi bianco, aggiungete la ricotta e la scorza del limone e amalgamateli al composto di zucchero e uova.

Setacciate la farina con il lievito ed aggiungetelo a cucchiaiate al composto e lavoratelo fino ad avere un composto liscio ed omogeneo, se dovesse risultare troppo sodo aggiungete poco latte.

Ora aggiungete gli albumi montati a neve mescolando dal basso verso l’alto con una spatola in silicone in modo da non smontare il composto.

Aggiungete le mele a pezzi al composto e sempre con delicatezza girate bene.

Inburrate e infarinate il fornetto e versate il composto, ora mettete le fette sottili sopra l’impasto formando una corona, vi consiglio di mettere le fette non tanto vicino alle pareti del fornetto ma centrali in questo modo risulta più semplice sfornare il dolce.

Mettete dello zucchero semolato su tutto il dolce.

Mettete lo spargifiamma sul gas, mettete il fornetto versilia sopra e chiudete con il coperchio, fate cuocere a fiamma medi alta per 5 minuti, abbassate la fiamma e fate cuocere per 40 minuti.

Fate la prova stecchino se dovesse risultare ancora morbido fate cuocere altri 5/10 minuti.

Spegnete il gas e fate raffreddare il dolce, sfornatelo su un piatto da portata.

Per la cottura forno tradizionale, versate l’impasto in una teglia da ciambella imburrata e infarinata, mettete sopra le mele e lo zucchero e fate cuocere a 180° per 30/35 minuti, fate la prova stecchino.

4 Risposte a “Ciambella di mele e ricotta, ricetta con Fornetto Versilia”

  1. Ho fatto questa ricetta, sostituendo le mele con mezzo vasetto di amarene sciroppate, che volevo finire, il risultato è stato strepitoso. Grazie mille per le vostre ricette semplici e gustose!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.