Crea sito

Ciambella di frolla e nutella, ricetta golosa con e senza Versilia

La ciambella di frolla e nutella, golosissima e originale, di facile preparazione.
La ciambella di frolla e nutella si conserva per parecchio giorni dentro ad un contenitore a chiusura ermetica, ma vi assicuriamo che finirà molto prima.
Nella ricetta troverete la versione con cottura al forno tradizionale e quella con il fornetto Versilia.
Per la realizzazione di questa ricetta abbiamo utilizzato il fornetto versilia della ditta MARIO MUGNANO PENTOLAME, di diametro 28, lo trovate tranquillamente anche online su amazon.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno 6 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gFarina 0
  • 1Uovo medio
  • 4 gLievito per dolci
  • 75 gZucchero semolato
  • 45 mlOlio di semi
  • 3 cucchiaiNutella
  • 1 cucchiainoCacao in polvere

Preparazione

  1. In una ciotola capiente mettete la farina, il lievito per dolci, lo zucchero semolato, girate gli ingredienti con un cucchiaio, aggiungete l’uovo e l’olio di semi ed iniziate ad impastare il composto.
    Trasferitelo su una spianatoia infarinata, lavoratelo fino ad avere un impasto liscio ed omogeneo, copritelo con pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per 30 minuti.
    Trascorso il tempo mettete il panetto sulla spianatoia infarinata, con il mattarello tirate una sfoglia di 35×22 circa.
    In una ciotola lavorate la nutella con il cacao in polvere, mettetelo sulla sfoglia lasciando 1 centimetro lungo il perimetro.
    Arrotolate la sfoglia dal lato lungo e tagliate a fette spesse circa 2 centimetri.

  2. COTTURA FORNO TRADIZIONALE:

    Foderate con carta forno la leccarda del forno, mette le fette di frolla leggermente attaccate le une alle altre formando un cerchio, fate cuocere a forno già caldo a 180° per 20 minuti circa, deve risultare dorata e ben asciutta.

  3. COTTURA CON IL FORNETTO VERSILIA:

    Foderate con carta forno il fornetto da 28 centimetri di diametro, mettete dentro le fettine di frolle ottenute mettendole leggermente attaccate le une alle altre, coprite con il coperchio.
    Mettete lo spargifiamma sul gas medio, mettete sopra il fornetto e fate cuocere per 5 minuti a fiamma media, poi abbassate la fiamma e fate cuocere per 30/35 minuti, la frolla deve risultare dorata e ben asciutta

  4. Fate raffreddare, mettete su un piatto da portata e servite, se gradite potete spolverizzare il dolce con zucchero a velo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.