Crea sito

Castagne sciroppate al rum, ricetta dolce

 

Avete mai provato a fare le castagne sciroppate al rum in casa?

Vengono buonissime e con un costo minore rispetto a quelle comprate.

Io le uso da mettere sopra il gelato, nei dolci e mangiarle così quando sopraggiunge quella voglia di dolce……

Se non gradite il gusto del rum potete tranquillamente non utilizzarlo.

castagne al rum 1

Ingredienti:

1 kg di castagne

una presa di sale fine

1/2 stecca di vaniglia

800g di zucchero semolato

800 ml di acqua

1 tazzina da caffè di rum

Incidete le castagne e mettetele in una pentola coperte d’acqua, salate leggermente e aggiungete la vaniglia.

Fate cuocere fino a che saranno cotte, ci vorranno 30 minuti circa.

Ora sbucciatele e togliete bene la pellicina. Mettetele sopra un canovaccio ad asciugarsi.

Mettete in un pentola capiente lo zucchero, l’acqua e fate addensare bene il composto in modo di aver uno sciroppo abbastanza denso, ora aggiungete il rum e girate bene.

Mettete le castagne dentro a dei barattoli di vetro e coprite con lo sciroppo.

Chiudete bene i barattoli e fate sterilizzare per 20 minuti.

Per sterilizzare basta mettere i vasetti in una pentola, coprirli di acqua e portare ad ebollizione l’acqua, fate bollire per 20 minuti, spegnete il gas.

Lasciare raffreddare nell’acqua di bollitura e conservare i barattoli di castagne sciroppate al rum in dispensa.

2 Risposte a “Castagne sciroppate al rum, ricetta dolce”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.