Cardi al latte, contorno sfizioso e gustoso con le acciughe

I cardi al latte un contorno saporito e di facile preparazione, perfetto per le fredde serate invernali.
I cardi al latte come sapore ricordano molto la bagna cauda piemontese, infatti per la realizzazione sono stati utilizzati gli ingredienti della bagna cauda ossia aglio, l’oglio extravergine d’oliva e le acciughe.
Questa ricetta la preparava sempre mia mamma, non so se è una ricetta tipica piemontese oppure una ricetta inventata da lei.

cardi al latte 1
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone.
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgcardi freschi
  • 1 spicchioaglio
  • 4 filettidi acciuga
  • 1 llatte intero
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 1limone

Strumenti

  • 1 Tegame

Preparazione

  1. Per prima cosa pulite bene i cardi, vi consigliamo di utilizzare un paio di guanti in lattice perché i cardi come i carciofi tendono a macchiare le mani.

  2. Togliete i filamenti duri dai cardi, tagliateli a pezzetti lunghi 7/8 centimetri e metteteli in una ciotola con dell’acqua e il succo del limone, in questo modo non si anneriscono.

  3. In un tegame capiente e dai bordi alti mettete l’olio extravergine d’oliva e lo spicchio dell’aglio, fate insapore bene.

    Spezzettate i filetti di acciuga e fateli insaporire bene.

    Aggiungete i cardi (scolateli bene dall’acqua), girate bene, aggiungete il sale e il pepe e fate cuocere per 5 minuti.

  4. Aggiungete ora il latte intero fino a coprire i cardi, portate a cottura per 30 minuti circa, fate la prova cottura infilando i rebbi di una forchetta in un pezzo di cardo, deve risultare morbido.

  5. Noterete che durante la cottura il latte consumerà e formerà una deliziosa cremina.

  6. Potete realizzare questa ricetta anche partendo da dei cardi lessi, basta che mettete nel tegame l’aglio, le acciughe e l’olio extravergine d’oliva, fate insaporire bene, aggiungete i cardi ben scolate, fate insaporire qualche minuto e poi aggiungete il latte e fate cuocere fino a quando il latte non si sarà addensato (utilizzate una fiamma media).

  7. Servite subito i cardi al latte, se gradite decorate il piatto con un filetto di acciuga.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Cardi al latte, contorno sfizioso e gustoso con le acciughe”

    1. No perché la ricetta prevede che vengano utilizzati i cardi crudi e poi fatti cuocere con olio e gli altri ingredienti.
      Cris e Max

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.