Crea sito

Caprese, ricetta rivisitata

La caprese è un’insalata classica della cucina napoletana infatti il suo nome deriva dall’isola di Capri.

La caprese può essere servita sia come antipasto sia come piatto unico, specialmente durante la stagione estiva quando fa molto caldo ed essendo una preparazione fredda fa molto piacere mangiarla oltre ad essere una preparazione leggera.

Oggi vi proponiamo la nostra caprese, come la faceva sempre la mia mamma, non me ne vogliano i napoletani!

insalata caprese

 

Ingredienti per 4 persone:

4 pomodori rotondi

mozzarelle da 125 grammi

olio extravergine d’oliva

sale

origano

 

Lavate ed asciugate bene i pomodori e tagliateli a fette spesse mezzo centimetro, eliminando la fetta iniziale e finale perchè arrotondata, io l’ho usata per la decorazione.

Mettete le fette di pomodoro sopra dei fogli di carta assorbente e fateli asciugare bene.

Asciugate bene le mozzarelle e tagliatele anch’esse a fette spesse mezzo centimetro e mettetele a perdere il liquido di conservazione su dei fogli di carta assorbente.

Togliete anche alle mozzarelle la prima e l’ultima fetta arrotondata.

In una ciotola mettete l’olio (circa 3/4 di un bicchiere), aggiungete il sale e sbattete bene con una forchetta.

Trasferite il composto di olio e sale in un piattino piano e immergete una per una le fette di pomodoro nell’olio, scolatele leggermente facendo scendere l’olio in eccedenza nel piattino  e mettetele in un piatto di portata.

Fate la stessa operazione con la mozzarella e mettete le fette su quelle di pomodoro.

Spolverizzate con origano, se gradite anche con una spolverizzata di pepe macinato fresco.

Conservate in frigo.

Se prendete un panino, lo tagliate per il lungo e mettete delle fette di pomodoro e mozzarella conditi come da ricetta otterrete un’ottimo panino caprese….ideale per una gita fuori porta!

8 Risposte a “Caprese, ricetta rivisitata”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.