Cantucci salati, ricetta facile e sfiziosa con le mandorle

I cantucci salati, deliziosi biscotti salati realizzati con le mandorle, perfetti per ogni occasione, dall’aperitivo con gli amici allo snack da sgranocchiare davanti alla tv.
I cantucci salati sono di facile e veloce preparazione, si conservano per parecchi giorni dentro ad un contenitore a chiusura ermetica.
Ricetta tratta con modifiche dal sito tavolartegusto.it

CANTUCCI SALATI NATALE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni15 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina 0
  • 1 cucchiainolievito per torte salate
  • q.b.sale fino
  • 100 gburro freddo
  • 2uova medie (a temperatura ambiente)
  • 100 gparliamo grattugiato
  • 100 gmandorle tostate con la buccia

Preparazione

  1. In una ciotola capiente mettete la farina setacciata con il lievito per torte salate, una spolverizzata di sale fino e il burro freddo di frigorifero tagliato a pezzetti.

    Iniziate a lavorare gli ingredienti fino da ottenere un composto sbriciolato, aggiungete ora le uova a temperatura ambiente e il parmigiano grattugiato.

  2. Lavorate bene il composto fino a quando non inizia ad amalgamarsi, aggiungete le mandorle tostate con la buccia e lavorate bene la massa fino ad avere un composto omogeneo.

  3. Trasferite il composto ottenuto su una spianatoia infarinata e formate un cilindro lungo 30 centimetri per 7.

    Trasferite il rotolo in una teglia capiente rivestita con carta forno.

    Accendete il forno e portatelo a 180° fate cuocere per 20 minuti circa, fino a quando non inizia a dorarsi bene.

    Togliete il rotolo da forno e tagliatelo a fettine oblique di 2 centimetri circa di spessore, fate cuocere per 7/8 minuti con grill, poi girateli e fateli cuocere per altri 7/8 minuti.

    Fate raffreddare i cantucci salati prima di consumarli, ottimo l’abbinamento con salumi e formaggi e un brut secco.

Se volete un sapore ancora più intenso potete utilizzare anche metà quantitativo del parmigiano grattugiato con del pecorino, invece per un sapore più delicato utilizzate il grana anziché il parmigiano.

Se desiderate una superficie più lucida spennellate il cilindro prima di metterlo in forno con un tuorlo sbattuto.

Se volete realizzare dei cantucci più piccoli, dividete l’impasto in due parti, fare due rotoli e poi procedete come da ricetta.

Da non perdere: RACCOLTA DI RICETTE CANTUCCI DOLCI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.