Crea sito

Bugie o chiacchiere, ricetta golosa di Carnevale

 

Le bugie o chiacchiere, un  dolce caratteristico del Carnevale conosciuto in tutta Italia.

Le bugie o chiacchiere sono croccanti sfoglie fritte…..una vera golosità ed in base alle regioni di provenienza prendono nomi diversi: chiacchiere in Lombardia, cenci in Toscana, frappe di Emilia, bugie in Piemonte.

Le bugie un semplice impasto, che viene steso in fogli sottili e poi fritto e spolverizzato con zucchero a velo, una vera delizia per grandi e piccini.

 

Le bugie o chiacchiere

Ingredienti per 40 bugie circa:

500 grammi di farina 00

100 grammi di zucchero

2 uova grandi a temperatura ambiente sbattute leggermente

la scorza di un limone grattugiata

1 bustina di lievito per dolci

q.b. vino bianco

q.b. zucchero a velo

olio per friggere

 

In una ciotola capiente mettete la farina setacciata, il lievito, lo zucchero, la scorza del limone grattugiata e iniziate a girare con un cucchiaio.

Aggiungete poco per volta le uova lavorando bene il composto.

Per ultimo aggiungete  il vino bianco fino ad ottenere un impasto sodo ed elastico.

Mettete l’impasto su una spianatoia di legno e lavoratelo bene.

Coprite con un panno e lasciate riposare una decina di minuti a temperatura ambiente, non in frigorifero.

Ora prendete la pasta e tiratela con la macchina per la pasta fino ad ottenere una sfoglia sottile, noi abbiamo usato il penultimo foro.

Con una rotella tagliate le bugie nelle forme che preferite, rettangolari con un incisione centrale, quadrate, o facendo tante strisce e poi annodatela.

In una padella mettete l’olio a scaldare e quando è caldo fate friggere le bugie da ambo i lati.

Una volta cotte le bugie mettetele su un sacchetto del pane oppure su dei fogli di carta assorbente in modo che perdano l’unto, spolveratele con lo zucchero a velo e servitele.

Se non avete la macchina per la pasta nessun problema, dividete l’impasto in tre parti, prendetene una e coprite le altre due e con un mattarello tirate una sfoglia sottilissima, vengono perfette!

Ecco cosa potete preparare con lo stesso impasto:

 BUGIE RIPIENE ALLA MARMELLATA

  BUGIE RIPIENE ALLA NUTELLA

6 Risposte a “Bugie o chiacchiere, ricetta golosa di Carnevale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.