Crea sito

Bugie o chiacchiere allo spumante dolce, ricetta di Carnevale

Le bugie o chiacchiere allo spumante dolce, golosissime e perfette per festeggiare in dolcezza il periodo carnevalesco.

Le bugie o chiacchiere allo spumante dolce sono di facile realizzazione, noi non abbiamo neanche utilizzato la macchina per stendere la pasta, solo il mattarello, un po’ di energia e il risultato è stato una sfoglia sottile e profumatissima.

  • Preparazione: 60 Minuti
  • Cottura: 15/20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 40 pezzi circa
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina 0 500 g
  • zucchero semolato 80 g
  • Uova 2
  • lievito per dolci 1 bustina
  • Spumante dolce 1 bicchiere
  • olio per friggere q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. In una ciotola capiente setacciate la farina, aggiungete il lievito per dolce e lo zucchero semolato, girate bene con un cucchiaio.

    Aggiungete le uova leggermente sbattute ed iniziate a lavorare il composto, aggiungete lo spumante dolce e lavorate il composto fino ad ottenere con composto liscio ed omogeneo (non c’è una dose precisa di spumante, dipende molto da quanto la farina ne assorbe, mettetene poco per volta fino ad ottenere un impasto omogeneo).

  2. Coprite con un panno e fate riposare per 30 minuti, non mettete l’impasto ottenuto in frigorifero.

    Trascorsa la mezz’ora mettete l’impasto su una spianatoia infarinata dividete l’impasto in due parti, una parte lasciatela coperta con il canovaccio e con la parte restante tirate con il matterello una sfoglia sottilissima (se preferite potete utilizzare la macchinetta).

    Con una rotella tagliate tante strisce rettangolari sottili di misura 20×3 e fate un nodo all’impasto, per fare le stelle filanti tagliate un rettangolo grande, arrotolatelo su se stesso e poi tagliatelo a rondelle che durante la cottura si apriranno.

    Tirate a sfoglia anche il panetto messo da parte e fate altre chiacchiere, potete fare anche altre forme in base ai vostri gusti.

  3. In una padella capiente e ben profonda fate scaldare l’olio per friggere, quando ha raggiunto la temperatura fate cuocere le vostre bugie o chiacchiere allo spumante dolce.

    Quando sono dorate mettetele su un foglio di carta assorbente  poi passatele nello zucchero a velo, noi preferiamo metterle su un piatto e poi solo spolverizzarlo sopra per sentire maggiormente il sapore della bugia e non il troppo dolce dello zucchero a velo.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.