Brutti ma buoni, ricetta dolce

 

I brutti ma buoni sono dei biscotti fatti con le nocciole, una vera golosità e come le ciliegie una tira l’altra!

I brutti ma buoni si possono preparare in grandi quantità e conservati in una scatola di latta, vi assicuro che in un attimo finiranno tutti!

 brutti ma buoni 1

Ingredienti per 30 biscotti circa:

200 grammi di nocciole tostate

200 grammi di zucchero a velo

1 bustina di vanillina

100 grammi di albume a temperatura ambiente (circa 5 uova)

 

Macinate le nocciole tostate (non troppo finemente).

Montate gli albumi a neve ( vi consiglio di pesare gli albumi in questo modo avrete un impasto perfetto) con lo zucchero a velo a neve bene ferma.

Aggiungete le nocciole tostate, la vanillina e con una spatola girate bene dal basso verso l’alto.

Ora trasferite il composto in un pentolino capiente e fate cuocere a fuoco basso, sempre girando, fino a che otterrete un impasto asciutto (ci vorranno circa 10 minuti).

Rivestite con carta forno 2 teglie.

Ora con l’impasto ancora caldissimo aiutandovi con due cucchiai fate dei mucchietti di impasto e fate cuocere a forno già caldo a 150° e fate cuocere per 15 minuti.

Mi raccomando fate questa operazione con l’impasto appena tolto dal fuoco altrimenti raffreddandosi non si amalgamerebbe bene.

Sfornate e fate raffreddare.

 

Precedente Coccole alla marmellata, ricetta di Anna Moroni Successivo Taralli dolci, ricetta passo a passo

4 commenti su “Brutti ma buoni, ricetta dolce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.