Broccoli al vapore, ricetta base vegetariana facile e veloce

I broccoli al vapore, una ricetta base vegetariana facile e veloce, perfetti sia per essere consumati in insalata sia come base per altre preparazioni quali gnocchi, minestre, vellutate o sformati.

I broccoli con la cottura al vapore trattengono tutti i sali minerali e le vitamine, rimangono più asciutti rispetto alla cottura lessa e si deteriorano meno.

Ideali per le persone che seguono un regime alimentare controllato.

Per la cottura al vapore potete utilizzare una vaporiera oppure, come abbiamo fatto noi, un semplicissimo cestello per la cottura al vapore come da foto.

Il broccolo è un ortaggio alleato per la nostra salute, ricco di calcio, ferro, vitamina C, B1 e B2, fibra alimentare, combattono la ritenzione idrica e sono preziosi in caso di infiammazioni, sono indicati per le diete in quanto hanno pochissime calorie (37 ogni 100 grammi).

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10/15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Broccoli 800 g

Preparazione

  1. Prendete il broccolo, togliete le foglie e con un coltello staccate tutte le cimette dal torsolo.

    Lavate bene sia le cimette che le foglie sotto l’acqua in modo che perdano i residui di terra, l’acqua fredda mi raccomando.

  2. In una pentola mettete dell’acqua (2/3 dita) e mettete il cestello in acciaio (l’acqua non deve toccare il cestello mi raccomando), portate a bollore l’acqua e mettete nel cestello le cimette e le foglie del broccolo.

  3. Coprite con un coperchio e fate cuocere i broccoli, dopo 10 minuti controllate la cottura, infilando una forchetta nelle cimette, se risultano ancora dure proseguite la cottura (alcune ricette richiedono una cottura più al dente altre più cotte).

    Una volta cotte estraete il cestello e mettetelo su un piatto, in questo modo i broccoli si asciugano e si raffreddano e i vostri broccoli al vapore sono pronti per essere consumati.

Note

Precedente Plumcake di ricotta e nocciole, ricetta piemontese facile Successivo Torta di mele renette, ricetta della nonna facile e veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.