Biscotti alla curcuma col parmigiano.

I biscotti alla curcuma col parmigiano, deliziosi biscotti dal sapore intenso perfetto da servire con l’aperitivo o come antipasto assieme ad degli affettati saporiti o dei formaggi stagionati.

La morbidezza della frolla con un gusto intenso in cui si distinguono i vari sapori e spicca la nota di fondo della curcuma e del parmigiano, i semi donano la nota croccante alla preparazione .. citazione  di Max all’assaggio …..

Per questa sfiziosa ricetta abbiamo utilizzato il preparato per Pane alla Curcuma e Semi della ditta Dolci &Pani, un’azienda con cui collaboriamo che produce esclusivamente preparati per dolci e pani fatti in casa.

Vi consigliamo di visitare il sito, troverte tantissimi prodotti per la realizzazione di dolci e salati golosi e sfiziosi e una sezione dedicata alle ricette, tante idee per le vostre ricette.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 + 1 h di riposo minuti
  • Cottura:
    10/12 minuti minuti
  • Porzioni:
    12 pezzi
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Preparazione

  1. In una ciotola mettete il preparato per Pane alla curcuma e semi, aggiungete il burro a temperatura ambiente a pezzi piccoli, aggiungete il parmigiano, il pepe ed infine il tuorlo sbattuto (usate uova grandi altrimenti mettete due tuorli piccoli).

    Amalgamate velocemente gli ingredienti, formate un panetto, copritelo con pellicola trasparente e mettetelo in frigo per 60 minuti.

    Trascorsa l’ora mettete il panetto su una spianatoia leggermente infarinata e tirate una sfoglia spezza 7/8 millimentri e con un coppa pasta tagliate tante forme.

    Noi abbiamo utilzzato un coppa pasta a forma rettangolare 7×5 e sono usciti 12 biscotti, i vari ritagli rimpastateli e tirate nuovamente la sfoglia.

  2. Foderate con carta forno la leccarda del forno, mettete sopra i biscotti e fateli cuocere a forno già caldo a 180° per 10/12 minuti, fino a quando non risultano dorati.

    Fateli raffreddare prima di consumarli.

  3. Potete conservarli per 2/3 giorni dentro un contenitore a chiusura ermetica.

Note

 

Non aggiungete del sale all’impasto in quanto il preparato è già salato a sufficienza.

Se volete preparare voi gli ingredienti al posto del preparato potete usare 120 g di farina 0, 60 g di farina di semola rimacinata, 2 g di curcuma in polvere e 20 g di semi misti (chia, lino e fiocchi di avena)

Precedente Mozzarelline fritte, ricetta sfiziosa Successivo Muffin alla senape e mandorle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.