Baci di dama al cioccolato, ricetta senza uova

 

 

I baci di dama al cioccolato dei golosissimi pasticcini fatti con mandorle e nocciole tritate e senza l’uso delle uova.

Nell’impasto dei baci di dama al cioccolato ho messo del cacao in polvere per renderli ancora più golosi.

baci di dama 1

Ingredienti per 20 baci:

75 grammi di farina 00

40 grammi di nocciole

40 grammi di mandorle

60 grammi di zucchero semolato

75 grammi di burro a temperatura ambiente

1 cucchiaino di cacao amaro in polvere

un pizzico di sale

70 grammi di cioccolato fondente

Nel mixer mettete le mandorle e le nocciole e metà zucchero semolato e frullate il tutto fino ad ottenere una farina molto fine.

In una ciotola mettete la farina setacciata, la farina di mandorle e nocciole, il restante zucchero, il burro a pezzi, il cacao e un pizzico di sale, lavorate bene gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Mettete il composto ottenuto in un foglio di carta forno, chiudetelo bene e mettetelo in frigo per 3 ore.

Trascorse le tre ore prendete il composto e fate tante palline tutte uguali, io le ho fatte di 7 grammi, dovrete ottenere 40 palline.

Sistemate la palline su una teglia da forno rivestita con carta forno e fatele cuocere a forno statico già caldo a 160° per 20 minuti, mi raccomando non mettetele tanto vicine perché durante la cottura tenderanno a diventare un po’ più grandi.

Fate raffreddare le palline ottenute.

Mentre i baci di dama cuociono fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente girando sempre e fatelo raffreddare.

Ora accoppiate le palline a due a due unendole tra loro con il cioccolato fuso freddo.

Sistemare su un piatto e servite i baci di dama al cioccolato.

Precedente Polpette di lenticchie, ricetta veloce Successivo Croissant variegati alla nutella, ricetta lievitata

2 commenti su “Baci di dama al cioccolato, ricetta senza uova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.