Arrosto all’arancia, ricetta gustosa

L’arrosto all’arancia un secondo piatto gustoso e inusuale che conquisterà subito i vostri ospiti, compresi i bambini che adorano il gusto delle arance.

L’arrosto all’arancia può essere preparato anche in anticipo e poi scaldato all’ultimo momento, ideale quando si ha ospiti e poco tempo a disposizione.

arrosto arancia-1

Arrosto all’arancia

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di arrosto di manzo

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

una noce di burro

1 bicchiere di vino bianco

1 cipolla bionda

1 carota

1 costa di sedano

1 litro circa di brodo vegetale

2 arance (succo)

scorza grattugiata di 1 arancia

sale

pepe

 

Pulite la cipolla e tagliatela a dadini piccoli, fate la stessa cosa con la carota e il sedano.

In un casseruola mettete l’olio extravergine di oliva con la noce di burro, quando il burro è sciolto aggiungete la carne e fatela rosolare in modo uniforme.

Quando l’arrosto sarà ben rosolato aggiungete le verdure preparate in precedenza, salate e pepate e fate cuocere fino a quando le verdure non saranno appassite, sfumate con il vino bianco, fate sfumare ed aggiungete un bicchiere di brodo.

Fate cuocere l’arrosto a fiamma bassa per un’ora circa aggiungendo il brodo poco per volta.

Mentre l’arrosto cuoce gratuggiate la scorza di un’arancia e spermete il succo delle due arance.

Quando l’arrosto sarà cotto, togliete la carne e mettetela da parte coperta con carta argentata, passate nel mixer le verdure cotte con il loro liquido, aggiungete la scorza dell’arancia e il succo, salate e fate addensare per 10 minuti.

Tagliate l’arrosto a fette e servitelo con sopra la salsa, mettendo quella che avanza in una salsiera.

Potete accompagnare l’arrosto all’arancia con una porzione di patate al forno o una fresca insalata in base alla stagione, oppure anche con verdure in agrodolce per un dolce contratrasto tra dolce e agro.

2 Risposte a “Arrosto all’arancia, ricetta gustosa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.