Angelica al cioccolato e frutti rossi, ricetta golosa lievitata

L’angelica al cioccolato e frutti rossi, un dolce lievitato sofficissimo, con un impasto unico, sofficissimo e non dolce, un pan brioche con semola e un ripieno semplice cioccolato fondente e mirtilli disidratati,

L’angelica al ciccolato e frutti rossi è perfetta per le grandi occasioni, il Natale, feste di compleanno e non ha stagionalità…. sempre gradita dai commensali.

Per l’impasto del pan brioche con semola devo ringraziare Sonia del blog Status Mamma, una ricetta veramente speciale… grazieeeeeee Sonia.

Per la foto finale abbiamo utilizzato vaso in vetro della ditta Euronova.

angelica cioccolato e frutti rossi

Angelica al cioccolato e frutti rossi

Ingredienti:

per il pan brioche con semola:

250 grammi di farina 0

50 grammi di semola rimacinata

125 ml di latte tiepido

80 grammi di burro a temperatura ambiente

30 grammi di zucchero semolato

2 tuorli + 1 uovo intero a temperatura ambiente

10 grammi di lievito di birra fresco o 3 grammi lievito di birra secco

2 grammi di sale

 

per il ripieno:

75 grammi di cioccolato fondente

100 grammi di mirtilli disidratati

 

In una ciotola setacciate le due farine, aggiungete lo zucchero e girate bene.

In una ciotola piccola mettete la metà del latte, aggiungete il lievito di birra, girate bene.

Nella planetaria mettete le farine con lo zucchero, il lievito con il latte, i tuorli e l’uovo intero precedentemente sbattuti.

Azionate la planetaria ed iniziate a lavorare gli ingredienti, ora aggiungete il restante del latte e quando sarà ben amalgamato aggiungete il burro a temperatura ambiente mettendone poco per volta nell’impasto, fino a quando non sarà completamente assorbito non aggiungetene altro.

Per ultimo aggiungete il sale e quando sarà amalgamato spegnete la planetaria.

Trasferite il composto in una ciotola, copritela con pellicola trasparente e fate lievitare per 30 minuti in forno con la luce accesa.

Trascorsi i 30 minuti, mettete l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata, date la forma rettangolare all’impasto con le mani e piegatelo a tre.

Fate lievitare ancora per 30 minuti coperto con pellicola.

Nel mixer mettete il cioccolato e frullatelo grossolanamente.

Trascorsa la mezz’ora rimettete l’impasto sulla spianatoia leggeremente infarinata e con un mattarello tirate una sfoglia, fate un rettangolo di 27×35 cm circa.

Sopra il rettangolo mettete la cioccolata tritata e i frutti rossi leggermente tritati (tenetene da parte una manciata per la decorazione finale).

Arrotolate la sfoglia su se stessa, poi tagliate il rotolo ottenuto a metà nel senso della lunghezza e separate le due parti intrecciandole avendo la cura di lasciare la parte tagliata verso l’alto.

Date la forma di una ciambella e trasferitela su una teglia rivestita con carta forno.

Fate lievitare per 30 minuti coperta con pellicola, poi infornate a forno già caldo a 180° per 30 minuti circa, se vedete che la superficie tende a scurirsi coprite con un foglio di pellicola di alluminio.

Fate raffreddare l’angelica cioccolato e frutti rossi e decorate con i restanti  frutti rossi.

unknown-11  PORTA BISCOTTI

 

unknown-18

Precedente Chelsea buns, dolcetti lievitati della cucina inglese Successivo Polenta con Magic Cooker, ricetta base

4 commenti su “Angelica al cioccolato e frutti rossi, ricetta golosa lievitata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.