Crea sito

TORTA DI MELE E AMARETTI AL RUM

Un’ altra torta di mele. Torta di mele e amaretti al rum, una delle mie torte preferite in assoluto, un pochino liquorosa, con un ripieno di amaretti, ha davvero un profumo fantastico ed è buonissima. Pensata per la mia nonna, è stata la prima ad assaggiarla, e gli era piaciuta moltissimo, quanto mi manca la nonna, era la prima ad assaggiare i miei esperimenti culinari, iniziati quando ero ancora una bambina, proprio con una torta di mele

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti torta di mele con amaretti al rum

  • 800 gmele Golden
  • 4uova
  • 150 gzucchero
  • 120 gburro
  • 120 mllatte
  • 350 gfarina 00
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 120 gamaretti
  • 2 bicchierinirum
  • 1 pizzicosale

Strumenti

  • Ciotola
  • Tortiera

Preparazione torta di mele con amaretti al rum

  1. Iniziamo sbattendo a lungo con le fruste elettriche, le uova con lo zucchero, aggiungere il latte, il burro fuso e il sale. Poco alla volta, sempre mescolando, aggiungere la farina mescolata al lievito, setacciata, infine un bicchierino di rum.

    Sbucciate le mele, tagliatene 2/3 a pezzetti, e le rimanenti a fettine. Mettete i pezzettini di mela nell’impasto, mescolate. Preparate la tortiera, mettendo la carta forno all’interno dello stampo, di circa 26 cm. Versate metà dell’impasto, copriamo la prima parte dell’impasto con gli amaretti, passati precedentemente nel rum.

    Versate ora l’altra parte dell’impasto, livellare, e disporre le restanti fettine di mele a raggiera, spolverare di zucchero e infornare per 50 minuti a 180°. Controllate la cottura con uno stecchino, una volta pronta sfornate e fate raffreddare.

se vuoi seguirmi anche su instagram clicca qua

se vuoi seguirmi anche su pinterest clicca qua

per altri dolci con le mele clicca qua

3,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *