TORTA DI CASTAGNE

Torta di castagne, un dolce soffice e profumato, una di quelle ricette con castagne, facile da preparare e ideale per l’autunno. Una torta con farina di castagne che ci regale un sapore antico, delizioso, con l’aggiunta della crema di castagne che la rendono morbidissima. A completare il dolce ho aggiunto come farcitura la mousse di castagne, che la trasformano subito in una torta castagne e mousse, meravigliosa. Torta dalla consistenza morbida e soffice, da cui si può partire come base per realizzare tante squisite varianti, per esempio con gocce di cioccolato. Si tratta di una preparazione molto semplice, si mescolano tutti gli ingredienti in una ciotola, e la vostra torta di castagne è pronta da cuocere. Perfetta come dessert di fine pasto, per merenda o colazione, da sola oppure accompagnata da una bella cioccolata calda o tè, la rifarete per tutto l’anno

Qui di seguito altre deliziose ricette con le castagne:

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti

torta di castagne

200 g farina di castagne
100 g crema di castagne
150 g zucchero
2 uova (intere)
1 cucchiaino vaniglia (estratto)
lievito in polvere per dolci (1 bustina)
1 cucchiaio cacao amaro in polvere
4 cucchiai yogurt bianco naturale

mousse di castagne

500 g panna fresca da montare
300 g crema di marroni
2 gelatina in fogli
4 cucchiai zucchero a velo (facoltativo)
720,18 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 720,18 (Kcal)
  • Carboidrati 94,44 (g) di cui Zuccheri 70,50 (g)
  • Proteine 7,46 (g)
  • Grassi 38,63 (g) di cui saturi 0,86 (g)di cui insaturi 0,91 (g)
  • Fibre 7,41 (g)
  • Sodio 42,63 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 254 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Passaggi

torta di castagne

In una ciotola montate con un frullatore elettrico, le uova con lo zucchero e la vaniglia, per un paio di minuti, fino ad ottenere un impasto areato e spumoso. Aggiungiamo la crema di castagne e mescoliamo, tutto deve essere ben amalgamato

Adesso mettiamo la farina con il cacao e il lievito setacciato. Mescoliamo il tutto e aggiungiamo poco alla volta lo yogurt, fino a raggiungere un impasto morbido ma al contempo compatto. Mescolate bene il tutto. Versiamo l’impasto in una teglia imburrata e infarinata o coperta con carta forno. Cuocete in forno caldo a 180° per circa 35 minuti, fate sempre la prova con lo stecchino. Fate raffreddare in teglia 15 minuti, poi sfornate e lasciate intiepidire

mousse di castagne

Iniziamo facendo ammollare la gelatina in acqua fredda per 10 minuti. Facciamo scaldare a fuoco dolce, in un pentolino la crema di marroni. Strizziamo la gelatina e incorporiamola alla crema tiepida, mescolando fino a che non si è completamente sciolta. Trasferiamo il composto in una ciotola, e lasciamo raffreddare

Montiamo la panna freddissima in una ciotola, a metà preparazione aggiungo lo zucchero a velo, finiamo di montare la panna e unisco la crema, che deve essere tiepida, non calda e mescoliamo delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare la panna. Mettete in frigo per almeno 4 ore

preparazione torta di castagne

Prendiamo la torta ormai fredda, tagliamo la cupoletta del dolce per renderlo piatto, e poi la tagliamo a metà. Spennelliamo la base con un pochino di rum o latte e farciamo con la mousse, un bello strato abbondante, copriamo con l’altro pezzo di torta e ricopriamo tutta la superficie del dolce con la mousse rimasta. Come decoro ho sbriciolato il coperchio della torta precedentemente tagliato e lo cosparso sul dolce. Bellissimo e buonissimo

volendo potete sostituire 100gr di farina di castagne con farina 00, se temete che il gusto di castagne sia troppo forte. Al posto dei cucchiai di yogurt potete usare 5 cucchiai di panna da cucina oppure 4 cucchiai di ricotta a temperatura ambiente. IL dolce si conserva per massimo 3 giorni in frigo

  • Link sponsorizzati inseriti nella pagina
  • se vuoi seguirmi su instagram clicca qui
  • se vuoi seguirmi su pinterest clicca qui
  • seguimi su facebook clicca qui
  •  per seguirmi su tiktok clicca qui
  • seguimi su YouTube clicca qui
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *