Crea sito

POMODORINI CONFIT

Ho scoperto per caso i pomodorini confit, e ne sono rimasta folgorata. Deliziosi pomodorini caramellati al forno dal sapore unico. Possono essere un perfetto antipasto, ma se ne fa largo uso in tantissime ricette. Il termine confit deriva dal francese confire, cioè preservare. Questo termine è usato per tutti i tipi di frutta e verdura che prevedono una cottura prolungata a bassa temperatura. Facili da preparare, buonissimi da mangiare.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti pomodorini confit

  • 500 gPomodorini ciliegino
  • 1 spicchioAglio
  • 2 ramettiTimo
  • 30 gZucchero
  • q.b.Origano (secco)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Strumenti

  • Teglia

Preparazione pomodorini confit

  1. Lavate i pomodorini, asciugateli con un telo. Tagliateli a metà e metteteli sulla teglia precedentemente coperta da carta da forno.

    Preparate un trito di timo e aglio e spargetelo sui pomodorini, continuate con lo zucchero, l’origano, il sale, e il pepe, infine mettete su ogni pomodorino un goccio d’olio. Infornate in forno già caldo a 140° per circa 2 ore, o fino a che l’acqua di vegetazione non sarà perfettamente evaporata, conferendo un aspetto leggermente abbrustolito ma non completamente secco.

se vuoi seguirmi su instagram clicca qui

se vuoi seguirmi su pinterest clicca qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *