GNOCCHI RIPIENI IN CREMA DI ASPARAGI

Gnocchi ripieni in crema di asparagi. Rinnovati nella forma e nel gusto in questa versione i classici gnocchi di patate si trasformano in qualcosa di originale. Questo grazie al cuore di formaggio in esso racchiuso. Un primo piatto davvero gustoso e saporito, un nuovo modo di presentare un classico della cucina italiana. Senza però perdere la sua bontà anzi arricchendola con una sorpresa di sapori

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
261,31 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 261,31 (Kcal)
  • Carboidrati 34,45 (g) di cui Zuccheri 2,74 (g)
  • Proteine 6,78 (g)
  • Grassi 10,81 (g) di cui saturi 1,04 (g)di cui insaturi 0,43 (g)
  • Fibre 2,60 (g)
  • Sodio 286,98 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 169 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti gnocchi ripieni in crema di asparagi

  • 300 gpatate
  • 120 gfarina 00
  • 1uovo
  • 1 bustinazafferano

ingredienti crema di asparagi

  • 150 gpanna da cucina
  • 15asparagi
  • 1scalogno
  • 15 gprezzemolo tritato
  • 1/2 bicchierevino bianco secco
  • q.b.noce moscata
  • q.b.sale
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva

Preparazione gnocchi ripieni in crema di asparagi

  1. Iniziamo con lo stemperare lo zafferano in un poco di acqua calda. Lessiamo le patate per circa 30 minuti da quando l’acqua bolle. Scolatele, sbucciatele e passatele nello schiacciapatate, mettetetele in una ciotola e lasciate raffreddare.

  2. Una volta freddo aggiungete la farina, l’uovo e lo zafferano, mettete il sale e lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico. Formate tanti gnocchi tondi , più o meno della dimensione di una noce, fate un buchino al centro, in modo da creare un incavo in cui inserire il ripieno e tenere da parte

  3. Puliamo gli asparagi, eliminiamo l’estremità del gambo, togliamoli a tocchetti, lasciando da parte le punte, che faremo cuocere per pochissimi minuti in un pò di olio, in modo da usarle per guarnizione. In un tegame con un filo di olio mettiamo lo scalogno, il prezzemolo tritato e i gambi, saliamo, lasciate insaporire e aggiungiamo lentamente il vino lasciando evaporare.

  4. Quando gli asparagi saranno teneri frullate il tutto e mettete la crema ottenuta in un pentolino, in cui aggiungerete la panna, e un pochino di noce moscata e qualche pezzettino di taleggio

  5. Tagliate il taleggio a dadini e mettete il pezzettino all’interno degli gnocchi , chiudeteli delicatamente facendo attenzione a non romperli

  6. Lessate gli gnocchi in abbondante acqua bollente leggermente salata, scolateli e mantecateli nella padella con la crema di asparagi. Impiattateli guarnendo con le punte e una spolverata di parmigiano

link sponsorizzati inseriti nella pagina

se vuoi seguirmi su instagram clicca qui

se vuoi seguirmi su pinterest clicca qui

su facebook clicca qui

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *