Crea sito

FOCACCIA INTEGRALE, CON ACCIUGHE, POMODORINI CONFIT, E CIPOLLA

Oggi vi propongo una focaccia integrale con acciughe, pomodorini confit, e cipolla, molto gustosa con un impasto semplice, morbido, e soffice. Ho usato la tecnica, senza impasto, per preparare una focaccia che non prevede utilizzo dell’ impastatrice, né di una lunga lavorazione. Il segreto consiste nelle pieghe fatte in ciotola per far sviluppare il glutine, da realizzare ogni 30 minuti.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti focaccia integrale con acciughe, pomodorini confit, e cipolla

  • 150 gFarina integrale
  • 250 gFarina tipo 1 (grano tenero)
  • 100 gSemola di grano duro rimacinata
  • 10 gOlio extravergine d’oliva
  • 400 gAcqua
  • 15 gSale
  • 3 gLievito di birra fresco

Farcitura

  • q.b.Capperi sott’aceto
  • q.b.Acciughe sott’olio
  • q.b.Olive
  • q.b.Cipolle rosse di Tropea
  • q.b.Pomodorini ciliegino

Ingredienti pomodorini confit

  • 250 gPomodorini ciliegino
  • 1 spicchioAglio
  • 1 ramettoTimo
  • 15 gZucchero
  • q.b.Origano (secco)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Strumenti

  • Teglia

preparazione focaccia integrale con acciughe, pomodorini confit, e cipolla

  1. In una ciotola capiente versare tutte le farine, aggiungere il sale e mescolare con la mano. Sciogliere il lievito di birra nell’acqua e versarla nella ciotola con le farine, aggiungere l’olio e con l’aiuto di una forchetta amalgamare il tutto, fino a che l’olio e l’acqua si saranno completamente assorbiti. L’impasto risulterà molto morbido.

    Copriamo la ciotola con un piatto e lasciamo riposare per 30 minuti. A questo punto fare quattro giri di pieghe, una ogni 30 minuti, ( le pieghe si fanno prendendo l’impasto da ogni punto cardinale , si allunga e si ripiega a portafoglio). Tra una piega e l’altra copriamo la ciotola con un piatto, per evitare che la superfici si secchi. Una volta finita la procedura delle pieghe, copriamo la ciotola con la pellicola trasparente e mettiamo in frigo per 35 ore. Trascorso il tempo lasciare l’impasto a temperatura ambiente per 5 ore, ancora meglio nel forno spento con la lucina interna accesa.

  2. Al momento della stesura, foderare con carta forno una teglia rettangolare di circa 40×35 unta di olio. Capovolgere la ciotola con l’impasto sulla teglia, lasciando che si stacchi da solo. Ungere la superficie dell’impasto e anche le mani, allargare l’impasto coprendo l’intera teglia, allungandolo senza schiacciarlo. Lasciamo riposare per 30 minuti circa.

    Quindi iniziamo a farcire la focaccia, io ho messo sull’intera superficie , capperi, olive, acciughe, ho poi concluso una metà mettendo la cipolla di tropea finemente affettata, e l’altra metà i pomodorini confit, sale, pepe e olio evo. Infine vaporizzare sulla superficie un pò di acqua.

    Infornare la focaccia e farla cuocere per 15 minuti in forno statico preriscaldato a 230°. La nostra focaccia è pronta

preparazione pomodorini confit

  1. Per ricetta clicca qui

per seguirmi anche su instagram clicca qua per seguirmi anche su pinterest clicca qua

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *