BRIOSCHE AL PHILADELPHIA

SE VI PIACCIONO I CROISSANT SALATI FRANCESI QUESTA BRIOCHE LI RICORDA, LA PARTE ESTERNA FRAGRANTE È LA PARTE INTERNA MORBIDA E SAPORITA POI OGNIUNO PUÒ PRENDERE UNA ROSA E MANGIARE SENZA USARE IL COLTELLO

FATEMI SAPERE NEI COMMENTI SE LA REALIZZATE E DITEMI COME LA PERSONALIZZATE.

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Porzioni:

Ingredienti

  • 500 g Farina
  • 120 g Philadelphia
  • 20 g Burro
  • 270 ml Latte
  • 1 cucchiaino Sale fino
  • 1 cucchiaino Miele
  • 8 g Lievito di birra fresco

Per la farcitura

  • 2 Salsicce
  • 200 g Philadelphia
  • 1 Uovo per spennellare

Preparazione

  1. In una ciotola capiente metto il latte tiepido con il miele ed il lievito di birra che sciolgo bene e faccio riposare per 10’.

    Trascorsi 10’ iniziò ad aggiungere metà della farina ed impasto, poi in un angolo metto il sale ed aggiungo anche il Philadelphia ed il burro morbido e continuo ad impastare aggiungendo tutta la farina. Lavoro per pochi minuti l’impasto, formo un panetto e faccio la croce sopra poi lo metto a lievitare in una ciotola capiente coperto con la pellicola trasparente fino al raddoppio del suo volume.

    Quando avrà lievitato stendo il panetto in un rettangolo dello spessore di circa 2 cm lo spalmo con il Philadelphia e copro con la salsiccia a pezzetti. Taglio 5 strisce e le divido a metà poi arrotolo ogni sezione su se stessa. Una volta preparate tutte le strisce le divido ancora a metà e le posiziono in uno stampo da plumcake le spennello con un uovo sbattuto con un po’ di latte. Copro con la pellicola trasparente e lascio lievitare fino al raddoppio del suo volume.

    Preriscaldo il forno a 175° inforno per 30’/35’ circa vale la prova stecchino.

    Una delizia per il palato dei più golosi.

Note

Lievitati, Rustici

Informazioni su cricucina

Sono una mamma di 4 figli, con la passione della cucina, sin da ragazza mi dilettavo a raccogliere le ricette di mia mamma di mia nonna o tutte le ricette che mi piacevano. Con l’ esperienza e frequentando corsi amatoriali di cucina ho iniziato a realizzare anche ricette inventate da me e grazie a mia figlia Maria Chiara ho aperto un canale YouTube dove faccio vedere dei tutorial con le mia ricette, grazie anche a Maria Isabella la mia seconda figlia femmina faccio ricette in diretta sui miei social e mi diletto a condividere le mie ricette.

Precedente GNOCCHI DI ZUCCA SENZA PATATE Successivo MUFFIN AI FRUTTI DI BOSCO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.