Crea sito

tronchetto nutella e mascarpone

Il tronchetto nutella e mascarpone è un dolce tanto facile quanto goloso. Sembra un dessert difficile da preparare, in realtà è molto facile e bellissimo da portare in tavola, anche per i più piccini essendo decisamente goloso. Potete sostituire il mascarpone con la ricotta per un dolce più leggero oppure non mettere la nutella, ma optare per una confettura magari di amarene o frutti rossi o una confettura di arance. Potete  bagnare la pasta biscotto con del rum se non è destinata ai più piccini.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

per la pasta biscotto

  • 4 Uova
  • 120 g Zucchero
  • 100 g Farina 00
  • 20 g Cacao amaro in polvere
  • 1 pizzico Sale

per i finti tronchetti

  • 70 g Cioccolato fondente
  • 30 g Burro
  • 20 g miele tiepido

per farcire

  • 200 g Mascarpone
  • 200 g Nutella

Preparazione

  1. Sciogliamo a bagnomaria burro e cioccolato. Versiamo su carta forno, poniamo su una leccarda . Spalmiamo i una sottile lastra che mettiamo in frigo 30 minuti. Togliamo dal frigo le uova un’ora prima di cominciare. Rompiamole e dividiamo i tuorli dagli albumi. Montiamo questi ultimi con 20 gr di zucchero e i tuorli con il restante zucchero. Incorporiamo ai tuorli la farina setacciata con il cacao, il sale e gli albumi poco per volta. Mescoliamo delicatamente fino ad ottenere un composto omogeneo che versiamo su una leccarda rivestita di carta forno. Spalmiamo il composto ad un’altezza uniforme e cuociamo a 180° per circa 10 minuti. Sformiamo, rovesciamo la pasta biscotto su un telo pulito, togliamo la carta forno, Arrotoliamo il telo e mettiamo il cilindro formato a raffreddare. Quando sarà freddo srotoliamo la pasta biscotto. Spalmiamo con il mascarpone e quindi con la nutella. Arrotoliamo nuovamente e tagliamo i bordi esterni del rotolo. Spalmiamo il tronchetto co il miele tiepido. Rompiamo a pezzetti irregolari la lastra di cioccolato e attacchiamoli alla pasta biscotto. Poniamo in frigo fino al momento di servire.

Note

Se ti piacciono le mie ricette segui la pagina facebook di creando si impara!

Clicca qui per tornare alla HOME!

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.