Crea sito

tronchetto di patate con prosciutto e provola

Chi l’ha detto che il tronchetto di Natale è solo dolce? Il tronchetto di natale è un delizioso tronchetto con un ripieno filante da servire a fettine o come antipasto o come secondo piatto. Facilissimo, probabilmente la parte più complicata è affettare le patate finemente. Io l’ho fatto con la mandolina, ma non vi nego che mi fa paurissima per le mie povere dita. Il fatto sta che poi il risultato è davvero buonissimo, e piace un sacco sia ai più piccini che ai più grandi.. É davvero carino da portare in tavola ed è subito festa. Possiamo anche variare il ripieno a seconda delle nostri gusti. Possiamo farcirlo con dello speck e del gorgonsola per esempio o persino con salmone e ricotta, a voi la scelta. Vediamo allora insieme come preparare il tronchetto di patate con prosciutto e provola.

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4grandi patate
  • 150 gProsciutto cotto
  • 150 gProvola
  • q.b.sale e pepe
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Forno

Preparazione del tronchetto di patate con prosciutto e provola

  1. Laviamo per bene le patate e sbucciamole. Non prendiamo le patate farinose che si disferebbero in cottura, ma le patate sode, quelle da fare arroste per intenderci. Affettiamole più finemente possibile, o con l’aiuto di una mandolina o con un coltello.

  2. Disponiamo le patate su un foglio di carta forno che abbiamo unto con filo di olio extravergine d’oliva in precedenza. Cerchiamo di disporle in un solo strato e non lasciare però buchi.

  3. Copriamo le patate con il prosciutto cotto e il formaggio a tocchetti e , aiutandoci con la carta forno, arrotoliamo e formiamo un filone che adagiamo all’interno di uno stampo per plumcake. Preriscaldiamo il forno statico a 180°, inforniamo e cuociamo per circa 30 minuti o comunque fino a quando le patate non saranno cotte. Serviamo il tronchetto caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.