treccia russa vegan

Treccia russa vegan

Facile , ma d’effetto, la treccia russa vegan con il mio adorato cioccolato, ma se preferite altri aromi, sbizzarritevi pure!

Al lavoro con:
lievitino con

100 gr pasta madre liquida
100 gr acqua
100 gr farina 0
un cucchiaio di malto

Impasto con

lievitino
400 gr farina 0
150 gr di zucchero di canna integrale
50 gr di olio EVO
50 gr amido di mais
100 gr latte di soia
150 gr acqua

Ripieno con
spalmabile veg ( ricetta qui)

Prepariamo il lievitino mescolando l’acqua con la , la farina e il malto e lasciamo lievitare per 2 ore.
Prepariamo l’impasto:mettiamo nella planetaria il lievitino, la farina, lo zucchero, il latte , l’acqua, l’amido di mais e l’olio e lavoriamo per una decina di minuti, fino a quando la palla si staccherà dalle pareti. Mettiamo quindi il nostro impasto in frigo in una ciotola coperta per 24 ore. Trascorso questo tempo,riprendiamo l’impasto e mettiamo a lievitare a temperatura ambiente per  circa4 ore.Trasferiamolo quindi su un piano infarinato e stendiamolo dandogli la forma di un rettangolo di 40 cm x 70 cm circa. Spalmiamo, su tutta la superficie, la crema del nostro ripieno, ottenuta mescolando il burro di soia con lo zucchero ed il cacao e avvolgiamo la pasta su se stessa. Tagliamo un pezzo da una parte del rotolo della lunghezza di 5 cm ( sarà la prima rosa. Tagliamo a metà , nel senso della lunghezza, il restante rotolo partendo da 5 cm dall’estremità. Ruotiamo la parte non tagliata di 360° facendola passare tra le due parti in cui è diviso il rotolo. Intrecciamo quindi le due strisce. In uno stampo da ciambella, unta ed infarinata, poniamo la treccia lasciando lo spazio per la prima rosa formata. Spolveriamo sulla superficie un po’ di zucchero di canna e mettiamo a lievitare fino a raddoppio del volume. Inforniamo a 180° per circa 30 minuti! Spolveriamo con dello zucchero a velo e gustiamo.

segui creando anche su facebook

Precedente plum cake al cioccolato Successivo Snack al rosmarino

9 commenti su “treccia russa vegan

  1. Qua per la conversione da lievito liquido a pm solida
    http://creandosiimpara.blogspot.it/search/label/Conversione%20peso%20pasta%20madre%20liquida%20in%20peso%20di%20solida%20nelle%20ricette

    invece io non ho capito bene il procedimento per avvolgerla, quando dice “Ruotiamo la parte non tagliata di 360° facendola passare tra le due parti in cui è diviso il rotolo” ???
    Se me la rispieghi, grazie <3

    Non vedo l’ora di farmi la trecciona!!

  2. Con lievito madre solido metti 225 gr . Fai il lievitino sciogliendo lo in 100 di acqua e aggiungi solo 15 di farina.
    Per la forma : hai il rotolo, lo ragli per tutta la lungezza tranne che 5 cm . Restano 2 pezzi uniti. Prendi il pezzo d’unione,lo passi tra le 2 metà , verso sotto. Non so se mi spiego.

  3. Ciao Francesca! Sono Martina e vorrei provare a fare la tua meravigliosa treccia, ma non capisco neanch’io come si intreccia! 🙁 E la rosa di 5 cm di lunghezza a cosa serve? Grazie mille!

  4. La treccia russa andrebbe dritta con due rose alle estremità. Una la tagli e la metti da parte, l’altranè la parte non tagliata del rotolo. La parte non tagliata la fai passare tra le due metà ruotandola di 360 gradi. Poi intrecci le due metà tra di loro e metti la treccia dentro uno stampo rotondo formando una ciambella. Alla rosa capo della treccia affinchi la rosa tagliata! Spero di essermi spiegata.

  5. creandosiimpara il said:

    Se non avete la pasta madre il lievitino lo fate con 10 gr Ldb sciolto in 185 gr acqua poco zuccherata a cui aggiungiamo 185 gr di farina..aspettiamo una ventina di minuti e poi procediamo ..

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.