treccia pettinata profumata alla nutella

treccia pettinata profumata alla nutella

treccia pettinata profumata alla nutella

Dopo il successo della treccia pettinata ( ricetta qui) volevo una variante più gustosa.. poi gli esperimenti li adoro.. è nata così la treccia pettinata profumata alla nutella. Croccante con quel sentore di nocciole e cioccolato è davvero irresistibile. Procuratevi un buon burro bavarese, studiatevi la sfogliatura e mettiamoci al lavoro con :
65 gr licoli rinfrescato 3 volte in un giorno
500 gr farina
90 gr latte
90 gr acqua
2 uova
85 gr zucchero
70 gr nutella
250 gr burro per sfogliare

Impastiamo il licoli con la farina, il latte e l’acqua. Aggiungiamo un uovo alla volta, lo zucchero e, quando sarà tutto assorbito, la nutella. Lavoriamo una decina di minuti. L’impasto risulterà un po’ appiccicoso, ma va bene così. Facciamo lievitare tutta la notte. Al mattino mettiamo l’impasto nel frigo un’ora. Stendiamo il panetto di burro formando un rettangolo spesso 1 cm. Sfogliamo seguendo questo tutorial. Dopo l’ultimo giro di pieghe mettiamo in frigo un’ora. Stendiamo l’impasto lasciandolo spesso 1,5 cm. Dividiamolo in 6 parti. Formiamo 2 trecce che mettiamo a lievitare in 2 stampi da plum cake per 5-6 h. Cuociamo in forno caldo a 180° per 30 minuti circa.
seguiteci in creandosiimpara.

Precedente frolla al cacao senza uova Successivo crostata con crema al cioccolato bianco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.