treccia di Pasqua

treccia di Pasqua

treccia di Pasqua

La treccia di Pasqua è una treccia lievitata sfogliata ripiena di ricotta e spinaci perfetta per il pranzo di Pasqua o il pic nic di Pasquetta.
Io l’ho preparata con Lioli ma potete fare un lievitino con 10 gr LDB sciolto in 50 gr acqua, 50 gr farina e poco zucchero.
Mettiamoci al lavoro con :
100 gr licoli
500 gr farina 0
250 gr acqua
40 gr burro
10 gr sale
250 gr burro per sfogliare
500 gr spinaci suergelati
300 gr ricotta
1 uovo
sale
pepe
olio evo
Impastiamo il licoli con la farina, l’acqua, il burro e il sale. Lavoriamo fino a formare un pasta liscia che mettiamo in frigo per un’ora. Stendiamo il burro della sfogliatura tra due foglia di carta forno formando un rettangolo. Sfogliamo seguendo questo tutorial. Saltiamo gli spinaci, fatti scongelare, con l’olio sale e pepe. Tritiamoli grossolanamente e mescoliamoli con ricotta e l’uovo. Stendiamo la pasta sfogliata formando un lungo rettangolo. Mettiamo al centro il ripieno, pratichiamo i tagli e intrecciamo come in questa ricetta. Cuociamo la treccia di Pasqua 180° per 30 minuti circa!
seguiteci in facebook!

Precedente tiramisù arrotolato a modo mio Successivo treccia farcita alla nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.