torta salata svuotafrigo

torta salata svuotafrigo
torta salata svuotafrigo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

torta salata svuotafrigo

La torta salata svuotafrigo, nasce un giorno in cui aprendo il frigo ho visto dei piccoli avanzi di salumi e formaggi che non avremmo più mangiato.
Quante volte ci capita? Quindi ho riunito tutti gli ingredienti e… voilà una deliziosa torta che a casa mia non può piu mancare!!! Potete utilizzare tutto cio’ che avete in frigo, cambiando il gusto ogni volta.

Mettiamoci a lavoro con
2 zucchine
1 cipollotto
2 uova
300 gr di farina
1hg di prosciutto a cubetti ( ma va bene salame, mortadella, wurstel…)
80 gr di groviera a cubetti ( ma va bene pecorino, caciotta…)
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 bicchiere di latte
1/2 bustina di lievito istantaneo per torte salate
1/ bicchiere di olio di oliva
basilico abbondante
sale, pepe
Prepariamo subito la nostra torta salata svuotafrigo: accendiamo il forno a 200′, perchè quando sarà caldo, avremo già finito la nostra preparazione. Laviamo le zucchine, spuntiamole ed affettiamole sottilmente. Togliamo la buccia al cipollotto ed affettiamolo sottilmente.
Prendiamo una ciotola capiente e riuniamo le verdure, il latte, l’olio di oliva, il prosciutto, il groviera ed il parmigiano.
Sbattiamo le due uova con il sale, il pepe ed il basilico tritato ed uniamole al composto. Aggiungiamo anche la farina che avremo miscelato con il lievito per torte e mescoliamo con un cucchiaio fino ad ottenere un composto ben amalgamato. Il composto risulterà una pastella densa.
Ungiamo una pirofila da forno grande 30×35 cm con un po’ di olio di oliva e distribuiamoci il composto, livellandolo con una spatola.
Inforniamo per 30′-35′.
Servire fredda.
Clicca mi piace in Creando si impara!!!

Precedente girelle tonno e ricotta Successivo pandolce al cacao

2 commenti su “torta salata svuotafrigo

    • creandosiimpara il said:

      quale dubbio ilaria? è il lievito per torte salate a lievitazione istantanea, io ho usato il pane angeli il pizzaiolo, quello con la busta gialla 😉

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.