Torta salata con crescenza e patate

Torta salata con crescenza e patatetorta salata con crescenza e formaggio

Croccante con il cuore cremoso, la torta salata con crescenza e patate, è da gustare appena uscita dal forno!! Questa focaccia l’ho offerta ai miei amici l’altra sera e ne sono rimasti estasiati. Grazie a Silvia e Aldo e ai loro bambini per la bella serata!!!

Mettiamoci a lavoro con
Per la pasta lievitata:
500gr di farina 0
150gr di lievito madre liquido rinfrescato
2cucchiai di olio evo
260gr di acqua
1cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero
Per il ripieno:
1 patata media
300gr di crescenza(o stracchino)
1 mozzarella
pepe, rosmarino

(per chi ha il lievito madre solido: 450gr di farina,260 gr di acqua, 250 gr di lievito madre solido)

Prepariamo la nostra pasta lievitata: impastiamo la farina 0 con l’acqua dove faremo sciogliere il nostro lievito madre, uniamo anche lo zucchero, il sale e l’olio. Mettiamo a lievitare al calduccio per circa 4 ore. Nel frattempo lessiamo la patata a fettine sottili di circa 0,5cm, scoliamo e lasciamo raffreddare. Riprendiamo il nostro impasto, stendiamolo con il mattarello sull’asse infarinata e dividiamolo in due parti, una piu’grande e una piu’ piccola.P1060810
Mettiamo la parte piu’ grande in una teglia unta di olio, spalmiamo la crescenza o il nostro stracchino, sulla superficie e alternando una fetta di patata ad una fetta di mozzarella, completiamo il ripieno. Con l’apposita rotella, pratichiamo delle incisioni all’altra parte di pasta e ricopriamo la torta sigillando i bordi.P1060812
Decoriamo con rosmarino fresco, pepe e un giro d’olio. Mettiamo a lievitare per circa 3ore. Inforniamo a 200′ per circa 20′, fino a doratura. Servire subito!!

venite a trovarci nella pagina Creando si impara !

Precedente Risotto gamberi e pinoli al profumo di limone Successivo dulce de leche e spalmabile al cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.