torta di rose sfogliata

La torta di rose sfogliata è una delizia croccante fuori e morbida dentro. Arricchita con scaglie di cioccolato fondente la torta di rose sfogliata è un po’ laboriosa, ma ne vale sicuramente la pena. Potete servirla per colazione, ma vi assicuro che se la portatate in tavola quando avete amici, che sia per una merenda che dopo cena , resteranno a bocca aperta. Ovviamente, come sempre io l’ho preparata con pasta madre ,a potete fare un panetto con 10 gr di lievito di birra sciolti in 50 ml di acqua poco zuccherata. Impastateci 100 gr di farina e mettete a lievitare. Quando l’impasto sarà ben gonfio mettetelo al posto della pasta madre.

  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:25 minuti
  • Porzioni:8 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 150 g pasta madre (rinfrescata)
  • 500 g Farina 0
  • 1 uovo
  • 250 ml Acqua
  • 50 g Burro
  • 100 g Zucchero
  • 1 pizzico Sale
  • 250 g burro bavarese (per sfogliare)
  • 250 g Cioccolato fondente
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Impastiamo la pasta madre con la farina e il latte. Uniamo l’uovo e dopo qualche minuto il burro morbido e lo zucchero. Lavoriamo qualche minuto la pasta fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea che mettiamo in frigo 3 ore. Nel frattempo stendiamo il burro tra due fogli di carta forno fino ad ottenere un rettangolo. Poniamo il burro in frigo e togliamolo solo 10 minuti prima di sfogliare. Stendiamo la pasta aiutandoci con poca farina e sfogliamola seguendo il video che c’è in questo post. Dopo aver fatto le pieghe come spiegato nel tutorial stendiamo un rettangolo di circa 20 cm x40cm. Copriamo con scaglie di cioccolato e arrotoliamo formando un filone. Tagliamo a fette alte un paio di cm che mettiamo a lievitare in una tortiera rivestita con carta forno. Quando saranno ben gonfie preriscaldiamo il forno statico a 180°, inforniamo e cuociamo circa 25 minuti. Serviamo con una spolverata di zucchero a velo.

Note

Se ti piacciono le mie ricette segui la pagina facebook di creando si impara!

Clicca qui per tornare alla HOME!

Precedente frittelle di zucchine e yogurt Successivo Plumcake di patate al prosciutto e formaggio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.