torta di riso alla pizzaiola

La torta di riso alla pizzaiola è un piatto salato, non so nemmeno io dire se è un primo piatto o un secondo, facile e golosissima con tantissimo formaggio che fila. Bastano pochi ingredienti, per creare un piatto da leccarsi le dita. Dentro alla mia torta di riso ho messo del Montasio, ma possiamo tranquillamente utilizzare il formaggio a pasta filata che preferiamo o meglio ancora quello che abbiamo in casa. Anche della mozzarella andrà benissimo. Possiamo anche arricchire con salumi, verdura ai ferri, funghetti, insomma quello che suggerisce la fantasia. Il bello di questa ricetta poi è che posso prepararla anche il giorno prima e poi gratinarla all’ultimo momento. La parola d’ordine è : abbondate con il formaggio. Se volete un piatto super goloso il formaggio deve colare ad ogni taglio, quindi non lesinate. Meglio una fetta più piccola di un piatto goloso che una fetta abbondante un una torta di riso alla pizzaiola un po’ troppo asciutta.

Se ti piacciono le ricette filanti leggi le ricette qui di seguito!
melanzane al funghetto filanti
risotto di zucchine filante
polpettone tonno e patate con cuore filante
schiacciata di patate con cuore filante

torta di riso
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione della torta di riso filante

  • MezzaCipolla
  • 1carota
  • Mezzagamba di sedano
  • 320 gRiso Carnaroli
  • Mezzo bicchierevino bianco secco
  • 600 mlPassata di pomodoro
  • 1 bicchiereAcqua
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • 30 gBurro
  • 400 gMontasio
  • 50 gparmigiano grattugiato

Strumenti per la preparazione della torta di riso

questo post contiene link di affiliazione!

Preparazione della torta di riso

  1. Iniziamo preparando un risotto al pomodoro. In una pentola mettiamo la cipolla, sedano e carota tritate finemente con un filo d’olio e facciamo imbiondire un minuto. Aggiungiamo il riso e facciamolo tostare. Sfumiamo con vino bianco. Possiamo a questo punto aggiungere la passata di pomodoro, mescolare, salare e cuocere. Se fosse necessario aggiungiamo l’acqua.

  2. Quando il riso sarà quasi cotto aggiungiamo il burro e il parmigiano burro e mescolando bene. Rivestiamo con carta forno uno stampo a cerniera del diametro di 24-26 cm e versiamo metà del riso. Pressiamo per bene formando la base.

  3. Copriamo con il formaggio a cubetti superficie e aggiungiamo il restante riso. Copriamo con parmigiano e qualche fiocchetto di burro. Preriscaldiamo il forno statico a 200°, inforniamo e cuociamo per circa 15- 20 minuti. Serviamo sia calda che fredda.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.