Crea sito

torta di cornetti salati

torta di cornetti salati dsc_0095

La torta di cornetti salati è una torta preparata con cornetti lievitati naturalmente e farcita con con formaggio o con quello che più ci suggerisce la fantasia. Mi è piaciuta l’idea di mettere i cornetti tutti vicini per farli sviluppare in altezza e mantenere la morbidezza. Se non avete pasta madre fate un panetto con 10 gr lievito di birra, 50 gr di acqua e 100 di farina da usare al posto della pasta madre una volta che sarà raddoppiato. Se avete licoli mettetene 100 gr e aggiungete 50 gr di farina ai 500 previsti. per preparare la nostra torta di cornetti salati.

Mettiamoci al lavoro con :
150 gr pasta madre rinfrescata
250 gr farina 0
250 gr farina tipo 1
300 gr acqua
1 cucchiaino miele
2 cucchiaini di sale
4 cucchiai olio evo
200 gr prosciutto
400 gr formaggio ( io Asiago)
3 cucchiai olio evo mescolati a 3 cucchiai acqua per spennellare

Impastiamo la pasta madre con la farina 0, la farina tipo 1 e l’acqua. Aggiungiamo il miele e lavoriamo qualche minuto. Terminiamo con il sale e l’olio lavorando fino ad ottenere un impasto liscio, ma legato ed omogeneo. Mettiamolo in un recipiente chiuso e lasciamolo lievitare fino al raddoppio. Ci vorranno circa 4 ore. Ribaltiamo la pasta su un piano infarinato e stendiamola col mattarello lasciandola spessa mezzo cm. Copriamola con il prosciutto e il formaggio tagliato a fette e ritagliamo dei triangoli che arrotoliamo formando dei cornetti. Le misure fate ad occhio e vedete voi quanto grandi li volte i cornetti. Mettiamo i cornetti a lievitare uno accanto all’altro su una leccarda rivestita di carta forno e spennelliamo con l’emulsione di acqua e olio. Facciamo lievitare fino al raddoppio. Scaldiamo il forno statico a 180° e cuociamo la nostra torta salata per circa 25 minuti. Spennelliamo con la restante emulsione di acqua e olio appena sfornata, quando i cornetti sono ancora caldi e fumanti e serviteli ben caldi in modo tale che il formaggio sia bello filante e goloso.
Seguitemi in facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.