Strudel salato alle erbette

Lo strudel salato alle erbette è una torta salata che io spesso servo anche come secondo piatto a casa mia contenendo, già al suo interno sia un contorno che del formaggio filante e goloso. Io ho usato del taleggio che può tranquillamente essere sostituito con il formaggio filante o cremoso che preferite, oppure, se preferite una ricetta più light anche la ricotta può andare. Se non trovate o non vi piacciono si possono tranquillamente sostituire le erbette con gli spinaci. portate lo strudel salato alle erbette anche durante le scampagnate primaverili, farete sicuramente un figurone.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia
  • 600 g Erbette
  • 1 spicchio Aglio
  • 4 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • 3 cucchiai Pangrattato
  • 400 g Taleggio
  • 1 uovo

Preparazione

  1. Laviamo per bene le erbette e lessiamole velocemente. Scoliamole e strizziamole. Profumiamo l’olio in una padella con l’aglio. Uniamo le erbette, saliamo e facciamo asciugare per bene l’acqua di vegetazione. Stendiamo la pasta sfoglia, meglio se rettangolare. Cospargiamo con il pangrattato che assorbirà eventuale altra umidità . Copriamo con le erbette e con il taleggio a pezzetti. Arrotoliamo formando un filone che spennelliamo con l’uovo leggermente sbattuto. Preriscaldiamo il fono statico a 180° . Inforniamo e cuociamo per circa 25-30 minuti.

Note

Se ti piacciono le mie ricette segui la pagina facebook di creando si impara!

Clicca qui per tornare alla HOME!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.