sole lievitato profumato al basilico

370 (FILEminimizer)Sole lievitato al profumo di basilico

Volevo salutare l’estate con un sole profumato al basilico, quello stesso che sul balcone mi ha fatto compagnia e profumato le mie giornate in cucina. Quest’oro verde l’ho accompagnato ad una farina di farro integrale macinata da poco e questo matrimonio ha partorito una sorta di torta salata, il sole lievitato profumato al basilico, che vi farà innamorare.
Mettiamoci al lavoro con:
150 gr pasta madre liquida (o lievitino con 8 gr LDB 75 gr acqua, 75 farina e poco zucchero)
500 gr farina di farro integrale
50 gr amido di mais
200 gr acqua
30 gr olio Evo
sale
per il ripieno
200 gr pesto (con basilico, olio Evo,sale e mandorle o noci)
200 gr tofu
Impastiamo la farina con la pasta madre, l’olio, il sale, l’acqua e l’amido di mais fino ad ottenere una palla liscia e compatta che lasciamo in frigo 24 h. Il giorno seguente riprendiamo l’impasto, lo dividiamo in 4 parti.  Stendiamo ogni parte dando la forma rotonda , delle dimensioni della base della nostra tortiera con la chiusura a cerniera. Creiamo una torre alternando un disco di pasta e uno strato di crema ottenuta frullando il tofu e il pesto fatto col basilico, l’olio le noci e il sale. Terminiamo con uno strato di pasta.382
Come nell’immagine, ritagliamo i raggi e ruotiamo i 12 spicchi. Chiudiamo la tortiera e mettiamo a lievitare al calduccio per 3-4 h. Dopo aver spennellato con una salamoia di acqua e olio Evo, cuociamo a 180° per 30 minuti circa. La vostra cucina risplenderà ancora d’estate.

venite a trovarci nella pag fb creando si impara https://www.facebook.com/pages/Creando-si-impara/495525933830478

Precedente La ricciolina, (dolce tipico toscano) Successivo lingue di pane alle noci

2 commenti su “sole lievitato profumato al basilico

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.