scrigni di sfoglia con scamorzine

gli scrigni di sfoglia con scamorzine è un antipasto, uno stuzzichino, uno spezzafame salato super veloce da preparare, ma golosissimo. Da gustare caldi, questi scrigni si preparano in pochi minuti e hanno il grosso difetto che uno tira l’altro. Preparatele anche con i più piccini, sono divertenti e poi irresistibili appena sfornati. se non trovate le piccole scamorzine tonde potete prepararle con cubetti del vostro formaggio preferito.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 12 scamorzine tonde
  • 1 rotolo Pasta Sfoglia
  • 1 uovo

Preparazione

  1. Srotoliamo il rotolo di pasta sfoglia. Con un coppapasta o con un bicchiere, o una tazza, ricaviamo dei dischi di pasta sfoglia. Avvolgiamo ogni singola scamorza con un disco formando delle palline. Facciamo attenzione a sigillare bene il fondo di ogni sfera così che il formaggio non esca in cottura. Spennelliamo con l’uovo sbattuto e cuociamo in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti. Serviamo ben caldi con il formaggio che fila. potete anche, prima di avvolgerli nella pasta sfoglia, incidere le scamorzine e farcirle con un acciughina.

Note

Se ti piacciono le mie ricette segui la pagina facebook di creando i impara!

Clicca qui per trovare alla HOME!

Precedente strudel Successivo Kranz confettura e cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.