Crea sito

rustico con zucchine cotto e provola

Una torta salata golosissima il rustico con zucchine cotto e provola risolve tante cene e non solo. Si prepara davvero velocemente e io la offro ai miei figli quando non ho davvero altre idee su cosa portare in tavola, tant’è che ho sempre un rotolo di pasta sfoglia o nel frigo o nel congelatore per le emergenze. Con tanto formaggio filante è talmente buono che lo mangiano anche chi non ama particolarmente le zucchine. Certo come sempre si può variare il salume o il formaggio utilizzato , a seconda dei vostri gusti e della regione in cui vi trovate. L’ italia ha una tal varietà di salumi e formaggi tipici che sarebbe un peccato non utilizzare quelli che si producono più vicino a casa nostra.  Vediamo allora come preparare il rustico con zucchine cotto e provola.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia
  • 3 Zucchine
  • 1/2 cipolla
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale e pepe
  • 150 g Prosciutto cotto
  • 200 g Provola
  • 2 cucchiai Pangrattato

Preparazione

  1. Laviamo le zucchine, priviamole delle estremità e tagliamole a tocchetti. In una padella scaldiamo un filo d’olio a cui aggiungiamo la cipolla affettata finemente. Aggiungiamo le zucchine e saltiamole 10 minuti, salandole e pepandole.  Dovranno essere appena scottate, non troppo cotte o peggio sfaldate. Facciamole intiepidire. Stendiamo la pasta sfoglia, io l’ ho usata rettangolare, ma nulla vieta di usarla rotonda e stendiamola con la sua carta forno in una teglia. Bucherelliamo il fondo con i rebbi della forchetta. Cospargiamo con pangrattato. Uniamo alle zucchine la fontina a tocchetti e il prosciutto tagliato a listarelle. Versiamo sulla base le zucchine mescolate con prosciutto e formaggio. Preriscaldiamo il forno statico a 180°, inforniamo e cuociamo circa 25 minuti. Quando la frolla sarà ben dorata, sforniamo e serviamo il rustico sia caldo che freddo.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.