Crea sito

rose sfogliate

Le rose sfogliate sono delle bellissime e golosissime rose di pasta lievitta sfogliata, per servire un lievitato burroso diverso dai croissant, un po’ laborioso ma davvero buonissime, profumate alla vaniglia, dal sapore irresistibile del burro, da servire con il te, con il caffè o semplicemente per fare colazione la mattina. Se non avete pasta madre fate un panetto con 8 gr di lievito di birra sciolto in 40 gr di acqua appena zuccherata e 80 gr di farina. Usate il panetto quando avrà raddoppiato il volume.

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 120 g pasta madre
  • 450 g Farina 0
  • 40 g Burro
  • 250 g Acqua
  • 70 g Zucchero
  • 1 pizzico Sale
  • 1 pizzico Vaniglia in polvere
  • 250 g burro bavarese (per sfogliare)

Preparazione

  1. Impastiamo la pasta madre con la farina e l’acqua. Aggiungiamo il burro freddo a tocchetti, sale, zucchero e vaniglia e lavoriamo fino ad ottenere una pasta liscia che mettiamo a riposare, in un contenitore chiuso, nel frigo, per lameno un paio di ore. Aiutandoci con due fogli di carta forno appiattiamo il burro per la sfogliatura formando un rettangolo spesso 1 cm. Seguendo questo tutorial  sfogliamo le rose intervallando i giri con pieghe con un riposo in frigo di 20 minuti almeno. Terminiate le pieghe stendiamo pa pasta sfogliata lasciandola spessa 1,5 cm. Arrotoliamo formando un filone che tagliamo a fette. Mettiamo le roselline ottenute a lievitare su una leccarda rivestita con carta forno. Quando saranno lievitate inforniamole con forno già caldo a 180° per circa 25 minuti. Se volete renderle ancora più golose spolverizzatele con zucchero a velo prima di infornarle.

Note

Se ti piacciono le mie ricette segui la pagina facebook di creando si impara!

Clicca qui per tornare alla HOME!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

rose sfogliate

rose sfogliate DSC_0006IMG_0838 IMG_0851

Rose sfogliate

 Mio figlio, va matto per i cornetti sfogliati, ma volevo fare qualcosa di diverso, volevo un’alternativa e queste rose sfogliate sono una delizia perchè il fatto che siano così piccine le rende croccanti e bellissime da vedere..La sfogliatura va fatta sempre con molta attenzione, ma con con calma e precisione si ottengono ottimi risultati!

Mettiamoci al lavoro con 100 gr pasta madre liquida ( o lievitino con 8 gr LDB sciolto in 50 gr acqua poco zuccherata e 50 gr farina 0)

500 gr farina 0

150 gr acqua

40 gr burro

80 gr di zucchero

per la sfogliatura

200 gr burro

un cucchiaio abbondante farina 0

Nella planetaria impastiamo la farina con la pasta madre, aggiungiamo l’acqua, il burro ed in fine, lo zucchero. Impastiamo fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo che mettiamo in frigo un paio di ore. Nel frattempo mescoliamo il burro con la farina, la mettiamo tra due fogli di pellicola e lo stendiamo formando un rettangolo che poniamo in frigo.

Prendiamo la pasta dal frigo, la stendiamo formando un rettangolo al centro del quale poniamo il rettangolo di burro. Sfogliamo seguendo questo tutorial.

Ricaviamo tante striscioline larghe un cm e lunghe una decina di cm che avvolgiamo su se stesse formando delle girelle.  Lasciamo lievitare 3-4 h e cuocete a 180° per circa 20 minuti. spolverizzate di zucchero a velo e la croccantezza è servita

Venite a trovarci nella pag facebook

  • Preparazione:
  • Cottura:
  • Porzioni:

2 Risposte a “rose sfogliate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.