risotto in verde

risotto in verde
risotto in verde

 

 

risotto in verde

Il risotto in verde, è un primo piatto con riso, carciofi ed asparagi selvatici, tutte verdure che troviamo facilmente in questo periodo.
Spesso in primavera, io ed i miei figli andiamo a fare delle passeggiate in campagna e si divertono molto a cercare gli asparagi. Tornati a casa con il bottino chiedono subito di pulirli e tagliarli per preparare la cena!!
Mettiamoci a lavoro con ingredienti per 4 persone
280 gr di riso per risotti
un mazzo di asparagi selvatici
2 carciofi
mezza cipolla
mezzo bicchiere di vino bianco secco
olio di oliva q.b.
brodo vegetale q.b.
sale
1/4 di bicchiere di latte
parmigiano q.b.
Prepariamo subito il nostro risotto in verde: mondiamo gli asparagi e tritiamoli finemente.
Mondiamo anche i carciofi e tagliamoli a spicchi.
In una casseruola, mettiamo l’olio di oliva, la cipolla tritata finemente e facciamola appassire.
Uniamo gli asparagi tritati ed i carciofi, facciamoli insaporire per qualche minuto.
Aggiungiamo il riso, facciamolo tostare, sfumiamo con il vino bianco, facciamo evaporare ed aggiungiamo mano a mano il brodo vegetale, mescolando spesso, fino a portare a 2′ dalla cottura.
Aggiungiamo il latte, mescoliamo, così creerà una bella cremina, senza dover aggiungere nè burro, nè panna.
Serviamo ai commensali il risotto in verde, aggiungendo del parmigiano grattugiato ed un filo di olio di oliva.
Clicca mi piace in Creando si impara!!

Precedente pan pasticcio ricetta del riciclo Successivo babà salato alle patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.