Risotto gamberi e pinoli al profumo di limone

risotto gamberi

Risotto  gamberi e pinoli al profumo di limone

Oggi vi presento questo delicato risotto gamberi e pinoli al profumo di limone. I miei ospiti hanno fatto il bis!!!

Mettiamoci a lavoro con ingredienti per 4 persone
280gr di riso parboiled
600gr di gamberetti freschi
100gr di pinoli
1 limone non trattato
1 bicchiere e mezzo di vino bianco buono
una noce di burro
un mazzetto aromatico ben guarnito (sedano, basilico, prezzemolo..)
qualche grano di pepe
1/2 cipolla, uno spicchio di aglio
olio evo q.b, sale
Laviamo bene i gamberetti, sgusciamoli e mettiamo le teste e i gusci in una casseruola con un po’ di olio evo. Aggiungiamo tutti gli odori, il pepe, l’aglio , la cipolla e il sale e facciamo rosolare, schiacciando bene le teste dei nostri gamberi con un mestolo. Sfumiamo con un bicchiere di vino bianco e quando sarà evaporato uniamo 1 litro e mezzo di acqua e lasciamo bollire per 20′. A questo punto prendiamo il passaverdure e passiamo tutto il nostro brodetto, schiacciando bene pure i gusci, che rilasceranno cosi’ tutto il loro profumo e colore, e mettiamo da parte. In una casseruola, mettiamo a sciogliere il burro, e facciamo tostare il riso, sfumiamo con il resto del vino e quando sara’ evaporato portiamo a cottura unendo man mano il nostro brodetto mescolando continuamente. Nel frattempo avremo pulito bene i nostri gamberetti privandoli del loro intestino con uno stecchino. A 5′ dalla fine, uniamo i gamberetti , i pinoli e aggiustiamo di sale  Mettiamo il risotto in un piatto da portata e grattugiamo la scorza del limone. Serviamo.

venite a trovarci nella pagina Creando si impara !

Precedente Torta di rose alla zucca con amaretti e cioccolato fondente Successivo Torta salata con crescenza e patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.