Crea sito

risotto con zucca e salame

Un primo piatto super saporito il risotto con zucca e salame nasce da del salame che stazionava nel frigo e che urgeva essere consumato. Ovviamente saporito, con salame casereccio, cremosissimo con dell’ottima zucca delica, il risotto con zucca e salame è una valida variante del classico risotto alla zucca, solo più gustoso con una nota croccante del salame fatto spadellare. Un piatto autunnale perfetto, con i sapori e i colori di questa straordinaria stagione, il risotto fumante per me è uno dei piaci della vita. Ovviamente piace più o meno all’onda, ma questo possiamo ottenerlo aggiungendo più o meno brodo vegetale, possiamo ovviamente prepararlo con il tipo di zucca che amiamo di più.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gRiso Carnaroli
  • 500 gZucca
  • 1cipolla
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 lBrodo vegetale
  • 1/2 bicchiereVino bianco secco
  • 50 gBurro
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP grattugiato
  • 150 gSalame
  • 2 cucchiainiprezzemolo tritato
  • q.b.sale e pepe

Strumenti

  • Pentola

Preparazione del risotto di zucca e salame

  1. Laviamo la zucca e tagliamola a metà. Priviamola di filamenti e semi, togliamo la buccia tagliamola cubetti. Affettiamo finemente la cipolla e facciamola appassire con un filo d’olio extravergine. . Uniamo un mestolo di brodo, la zucca e facciamo stufare una quindicina di minuti.

  2. A parte tostiamo il riso con un filo d’olio, sfumiamo con il vino bianco. Uniamo la zucca con la cipolla e portiamo a cottura aggiungendo gradualmente il brodo. A parte facciamo rosolare il salame che abbiamo tagliato a tocchetti. Uniamo verso la fine della cottura al risotto eliminando il grasso che in cottura si sarà sciolto.

  3. Togliamo il riso dal fuoco. Aggiustiamo di sale e pepe. Uniamo il burro ben freddo, il formaggio grattugiato. Facciamo riposare 5 minuti. Mescoliamo energicamente, profumiamo con il prezzemolo e serviamo ben caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.