Risotto al pomodoro filante

Risotto al pomodoro filante, una coccola per il corpo e per l’anima , mangiato appena fatto, profumato all’origano, è una delizia per occhi e palato. Se avete la fortuna di avere della salsa di pomodoro fatta in casa questa estate verrà un piatto strepitoso, altrimenti procuratevi una buona passata di pomodoro, un po’ di pazienza pr mescolare il vostro risotto per portarlo a cottura e il gioco è fatto.

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 300 g Riso
  • 150 g Passata di pomodoro
  • 1 cipolla
  • q.b. brodo vegtale
  • q.b. Sale
  • 50 g Burro
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 150 g Stracchino
  • q.b. Origano

Preparazione

base

  1. Affettiamo sottilmente la cipolla e facciamola appassire in un tegame con un filo d’olio extravergine d’oliva. Aggiungiamo il riso e facciamolo tostare qualche minuto. Aggiungiamo la passata di pomodoro e mescoliamo bene. Portiamo a cottura il riso aggiungendo gradualmente il brodo vegetale. Aggiustiamo di sale.

cottura

  1. Aggiungiamo la passata di pomodoro e mescoliamo bene. Portiamo a cottura il riso aggiungendo gradualmente il brodo vegetale. Aggiustiamo di sale.

mantecatura

  1. Togliamo dal fuoco, aggiungiamo il burro e l’origano e mescoliamo molto bene così da renderlo ben cremoso. Aggiungiamo lo stracchino a tocchetti e mescoliamo quel tanto che è necessario per distribuirlo, ma non perchè si sciolga. Ci dovranno essere dei tocchetti che fileranno con il calore del riso mentre verrà servito. Impiattiamo e serviamo subito.

Note

Se ti piacciono le mie ricette segui la pagina facebook di creando si impara!

Clicca qui per tornare alla home!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.