Crea sito

riso alla cantonese

Uno dei piatti cinesi più conosciuti ed amati il riso alla cantonese è una meraviglia per gli occhi e per il palato. Molto semplice da preparare, è profumato e goloso, oltre che molto colorato. Riso basmati con uova strapazzate pisellini e cubetti di prosciutto cotto è quasi un piatto unico se arricchito da una buona porzione di verdura. Durante il perioso primaverile è perfetto da preparare con i pisellini freschi appena sgranati, ma vine ottimo anche con i pisellini che si trovano surgelati al supermercato. Io che sono molto più amante del riso che della pasta lo adoro e la facilità di preparazione lo rendono perfetto per i pranzi e le cene tra amici. Non ci resta che rimboccarci le maniche e preparare insieme il riso alla cantonese.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaCinese

Ingredienti

  • 280 griso Basmati
  • 300 gpisellini primavera
  • 2uova
  • 1cipolla bianca
  • 200 gprosciutto cotto in una sola fetta
  • q.b.olio di sesamo
  • 2 cucchiaisalsa di soia

Preparazione

  1. Laviamo il riso basmati lasciandolo sotto l’acqua corrente fino a quando non sarà limpida. Lessiamolo quindi una decina di minuti in acqua salata. Scoliamo e facciamo raffreddare.

  2. Tagliamo la cipolla a tocchetti piccoli e facciamola dorare nell’olio di sesamo ( o d’arachidi se preferite) . Uniamo i piselli e cuociamo fino a quando non diventeranno morbidi.

  3. Battiamo leggermente le uova con un pizzico di sale e cuociamole strapazzate con un filo d’olio. In una capiente padellao Wok uniamo il riso, le uova, i piselli e cubetti di prosciutto cotto. Uniamo la salsa di soia e facciamo insaporire un paio di minuti. Serviamo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.