Patate farcite con asiago e porcini

Un contorno ricco e saporito le patate farcite con asiago e porcini sono bocconi di bontà che profumano d’autunno. Molto facili da preparare , diventano anche un secondo piatto irresistibile o, se preparate con patate piccoline, un antipasto o un accompagnamento sfizioso per l’aperitivo. Io ho usato Asiago e Porcini, ma va benissimo qualsiasi formaggio a pasta filata o i funghi che trovi con più facilità.

Non ci resta che metterci al lavoro e preparare insieme le patate ripiene con asiago e porcini.

Se ti piacciono le ricette con le patate leggi le ricette che ti lascio qui di seguito, sono troppo buone!

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno

Ingredienti per la preparazione delle patate farcite con asiago e porcini

4 patate
1 porcino
100 ml vino bianco secco
50 g asiago
2 spicchi aglio
1 cucchiaio da tavola prezzemolo tritato
q.b. sale e pepe
2 cucchiai parmigiano grattugiato
q.b. olio extravergine d’oliva

Strumenti per la preparazione delle patate ripiene di asiago e porcini

Questo post contiene link di affiliazione

Passaggi per la preparazione delle patte ripiene con asiago e porcini

Per prima cosa lava le patate e tuffale in abbondante acqua leggermente salata. Lessale fino a quando non saranno morbide fino al cuore e lasciale intiepidire.

Nel frattempo pulisci il porcino. Con un coltello elimina la parte terrosa e strofina con un panno umido strofina delicatamente. Taglialo a piccoli pezzi. In una padella metti aglio e olio, unisci il porcino, insaporisci con sale e pepe. Sfuma con il vino bianco e porta a cottura.

Quando le patate saranno tiepide elimina la buccia. Con un cucchiaino scavale raccogliendo la polpa in una ciotola. Aggiungi i tocchetti di fungo e mescola.

Taglia il formaggio. mescola con patate e fungo . Aggiungi aglio tritato e prezzemolo, regola di sale e pepe e mescola.

Riempi le patate con il composto ottenuto e disponile in una teglia ricoperta con carta forno. Spolverizza con parmigiano, condisci con un filo d’olio e inforna a 180° per 20-25 minuti

Conservazione

Io non amo conservare le patte, ma un giorno in frigo coperte con pellicola possono stare.

I miei canali social

Se ti piacciono le mie ricette segui la pagina facebook di creando si impara!

Segui anche la mia pagina instagram!

Vieni a trovarmi anche in pinterest!

Qui mi trovi in TikTok

Questo è il mio canale you tube

Clicca qui per tornare alla HOME e leggere le mie ultime ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.