pomodori farciti al riso

I pomodori farciti al riso sono una delizia. Facili, profumati, fanno così estate! son buonissimi caldi, ma io li adoro anche freddi. Si cuociono in forno o al microonde ( io uso il piatto crisp) e il nostro piatto è pronto. Sono praticamente un piatto unico, ricchi di spezie che li rendono gustosissimi anche se sono piuttosto leggeri, quindi perfetti nella stagione estiva quando appesantirsi a tavola non è l’ideale. Usate i pomodori tondi facendo attenzione che siano tutti più o meno della sessa dimensione per avere una cottura uniforme.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 6 pomodori tondi
  • 5 cucchiai Riso
  • q.b. Basilico
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Origano
  • 4 cucchiai Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Laviamo i pomodori e priviamoli della calotta. Svuotiamoli e raccogliamo l’interno in una terrina. Andrebbe passato con il passaverdura, ma in realtà io preferisco lasciarlo con semi e tocchetti. Saliamo l’interno e mettiamoli a spurgare un po’ di acqua di vegetazione. Mescoliamo l’interno dei pomodori con il riso, un po’ di sale, un po’ d’olio e gli aromi tritati. Lasciamo riposare una trentina di minuti. Aggiungiamo al riso il formaggio grattugiato. Riempiamo quindi i pomodori con il riso e disponiamoli in una teglia rivestita con carta forno. Condiamo con un filo d’olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale e cuociamo a 180° per circa 45 minuti.

Note

Se ti piacciono le mie ricette segui lapagina facebook di creando si impara!

Clicca qui per tornare alla HOME!

Precedente Mousse al caffè cremosissima all'acqua senza panna Successivo insalata di riso in avocado

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.