Plum cake con marmellata di more a lievitazione naturale.

Plum cake con marmellata di more a lievitazione naturale

Plum cake con marmellata di more a lievitazione naturale

Domenica sarà la festa della mamma e così ho pensato ad un dolce semplice, leggero dai sapori classici, da poter regalare , utilizzando ovviamente la Pasta Madre! Morbidissimo, io l’ho farcito con marmellata di more, ma va comunque adattato ai gusti di chi lo deve mangiare e in lievitazione ne ho già un altro alla cioccolata!

Mettiamoci al lavoro con :
75 gr di pasta madre liquida
350 farina 0
150 yogurt naturale
1 cucchiaio di miele
50 gr acqua
100 gr zucchero
15 gr olio evo
buccia grattugiata di un limone
Marmellata a piacere      crema al cioccolato o alla vaniglia
Prepariamo il primo impasto con lo yogurt, 150 gr farina, il miele e la pasta madre. Dopo un paio di ore prepariamo il secondo impasto mescolandolo con la restante farina, la buccia di limone, lo zucchero, l’olio, l’acqua e lasciando che la planetaria impasti una decina di minuti. Mettiamo il nostro impasto a riposare in frigo per un’ora, quindi lo stendiamo dandogli la forma di un rettangolo, lo spalmiamo di marmellata, crema al cioccolato o alla vaniglia , lo avvolgiamo su se stesso e lo mettiamo a lievitare in uno stampo da plum cake per 4 ore. Cuociamo a 180° fino a quando non sarà cotto e dorato in superficie….. e buona festa a tutte le mamme! Qui sotto è in versione ciambella con gocce di cioccolato, e, con le dovute proporzioni ho aumentato la farina ad un totale di 500 gr.

Visitate la nostra pag fb https://www.facebook.com/pages/Creando-si-impara/495525933830478

Precedente Salame di cioccolato alleggerito! Successivo Lasagne della sbadata

5 commenti su “Plum cake con marmellata di more a lievitazione naturale.

  1. ilys87 il said:

    Ciao! Mi piacerebbe provare questo plumcake. Convertendo in solida mi verrebbe 225 grammi di pasta madre e meno di 300 grammi di farina, se non sbaglio i calcoli! Mi sembra troppo lievito… voi cosa dite? Posso provare con circa 300 di farina e 180 di lievito? Squilibrio gli ingredienti? Grazie mille care!! Ilaria

    • creandosiimpara il said:

      Ciao..ho aggiustato anche nella ricetta la quantità di licoli che con questo caldo son più che sufficenti. Metti 105 gr di solida e togli 30 gr di farina 😉

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.