pizza con prefermento

pizza con prefermento
pizza con prefermento

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

pizza con prefermento

La pizza con prefermento è una pizza preparata con lievito madre che vi sorprenderà per la sua leggerezza.
Il prefermento è una tecnica usata nella panificazione che ci permette di usare poco lievito madre rendendola più digeribile e leggera!!
Per chi ha pasta madre solida: preparare il prefermento con 60 gr di pm solida, 80 gr di farina e 100 gr di acqua che farete maturare per 10-12 ore.
Per chi volesse farla con lievito di birra: preparate il prefermento con 120 gr di farina 0 , 120 gr di acqua e 5 gr di ldb fresco. Lasciare maturare il prefermento per 10-12 ore.
Mettiamoci a lavoro con
prefermento:
100 gr di farina 0 ( 11% di proteine)
100 gr di acqua
40 gr di lievito madre liquido raddoppiato
Per l’impasto:
tutto il prefermento
700 gr di farina 0 ( 11% di proteine)
380 gr di acqua
1 cucchiaino di miele
12 gr di sale
4 cucchiai di olio di oliva.
Prepariamo subito la nostra pizza con prefermento: in una ciotolina, riuniamo il lievito madre, la farina, l’acqua e mescoliamo bene. Lasciamo riposare per 10-12 ore.
Al mattino il prefermento sarà pieno di bollicine.
Mettiamolo nella ciotola della planetaria, uniamo il miele e l’acqua, lavoriamo.
Aggiungiamo la farina, lavoriamo bene per circa 5′, aggiungiamo il sale, l’olio a filo e lavoriamo fino a che avremo un impasto bene incordato ed elastico.
Ribaltiamo sull’asse di lavoro leggermente infarinata e proseguiamo con le pieghe, qui potrete vedere il nostro tutorial.
Mettiamo a lievitare in una ciotola chiusa con coperchio, leggermente unta di olio, fino al raddoppio, circa 4 ore.
Riprendiamo l’impasto, rifacciamo un giro di pieghe, dividiamo l’impasto in due e stendiamolo in due teglie da forno unte di olio di oliva e lasciamo riposare ancora un paio di ore.
Decidete voi comunque l’ altezza della vostra pizza, facendo dei piccoli panetti oppure dividendo in tre parti, se non la voleste troppo alta. Accendiamo il forno a 240′ statico,
Condiamo la pizza con prefermento, con il pomodoro ed inforniamo per circa 15′, nel ripiano più basso del forno, dopodichè aggiungiamo la mozzarella e gli altri condimenti scelti e finiamo la cottura nel ripiano di mezzo, per altri 10′-15′.
Clicca mi piace in Creando si impara!!!

P1200205 (FILEminimizer)

Precedente trancini panna e cioccolato Successivo torta di pane alle verdure

4 commenti su “pizza con prefermento

  1. Luisa il said:

    Questa è la pizza che mi è riuscita meglio finora,quindi vi ringrazio per la condivisione !secondo voi potrei fare il passaggio in frigo dopo il raddoppio dell’impasto ?meglio farlo dopo aver diviso in panetti o non farlo proprio?grazie mille per la risposta! Luisa

    • creandosiimpara il said:

      grazie luisa, dopo il primo raddoppio è meglio proseguire con la lievitazione. ora che fa caldo puoi tirare fuori nel pomeriggio tardi, fare i panetti ed aspettare la seconda lievitazione per poi cuocere

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.